Categoria: Mobilità

Descrizione categoria Mobilità

Sistema della ciclabilità, la Regione presenta le linee guida

Sistema della ciclabilità, la Regione presenta le linee guida

Le Linee guida per il sistema di ciclabilità regionale della Regione Emilia-Romagna (delibera di Giunta n. 691 del 06/05/2019) fanno parte degli strumenti della legge regionale del sistema della mobilità ciclistica (L.R. 10/2017), che punta a un approccio sistemico e omogeneo per la pianificazione delle politiche della ciclabilità su scala regionale (infrastrutture, poli collegati, servizi, segnaletica e dotazioni). Con questa iniziativa la Regione si propone di raggiungere l’efficacia tecnica e funzionale dei percorsi ciclabili, garantendo la necessaria uniformità delle reti regionali urbana, extraurbana e delle ciclovie regionali (RCR), in coerenza con la normativa regionale, nazionale ed europea.

Nuove norme per una mobilità pulita, interconnessa e automatizzata nell’UE

Nuove norme per una mobilità pulita, interconnessa e automatizzata nell’UE

Lo scorso 13 marzo la Commissione Europea ha adottato nuove norme per aumentare la diffusione sulle strade dell’UE dei sistemi di trasporto intelligenti cooperativi (C-ITS). Questa nuova tecnologia consentirà ai veicoli di comunicare tra loro, con le infrastrutture stradali e con gli altri utenti e di scambiarsi informazioni, ad esempio, su situazioni pericolose, lavori stradali e temporizzazione dei semafori, rendendo il trasporto stradale più sicuro, pulito ed efficiente.

Mobilità: Ministero Ambiente, 500 milioni per piste ciclabili, bike sharing e ciclovie

Mobilità: Ministero Ambiente, 500 milioni per piste ciclabili, bike sharing e ciclovie

ll ministro Costa nei giorni scorsi ha annunciato che è in corso la costruzione de il Piano generale della mobilità ciclistica del Paese.

Cinquecento milioni euro saranno destinati, in co-finanziamento con le Regioni e i Comuni, per la realizzazione di piste ciclabili, bike sharing e ciclovie. Sono già stati approvati 10 progetti di ciclovie, da quella degli Appennini a quella della Magna Grecia al Grab. Percorsi sostenibili che legano l’Italia a emissioni zero.

Buone Pratiche Mobilità sostenibile:  a Charvensod contributi a chi va al Lavoro in bicicletta

Buone Pratiche Mobilità sostenibile: a Charvensod contributi a chi va al Lavoro in bicicletta

Il Comune di Charvensod (Valle d’Aosta) ha lanciato il progetto boudza-té che vuole favorire l’utilizzo della bicicletta per gli spostamenti casa-lavoro e casa-scuola fra i maggiorenni residenti a Charvensod. Per ogni km percorso in bici sul tragitto casa lavoro e monitorato da apposita app verrà dato un buono da spendere negli esercizi commerciali locali.

Focus 2R – Osservatorio Nazionale Infrastrutture, Sicurezza e Mobilità per le 2 ruote

Focus 2R – Osservatorio Nazionale Infrastrutture, Sicurezza e Mobilità per le 2 ruote

Il Rapporto Focus 2R – Osservatorio Nazionale Infrastrutture, Sicurezza e Mobilità per le 2 ruote è stato presentato a Milano lo scorso lunedì 28 gennaio 2019. Il report fornisce la più completa e aggiornata fotografia delle politiche dedicate alla due ruote dai comuni italiani capoluogo di provincia. La ricerca, unica del genere in Italia, offre annualmente un rapporto dettagliato delle politiche dedicate a ciclisti e motociclisti dai Comuni italiani capoluogo di provincia e i risultati derivano dall’elaborazione di un questionario rivolto a 104 municipi, a cui hanno risposto quest’anno 83 Comuni (80% degli intervistati).

Rapporto ambientale europeo sull’aviazione 2019

Rapporto ambientale europeo sull’aviazione 2019

E’ stato pubblicato il Rapporto ambientale europeo sull’aviazione 2019 che fornisce una valutazione aggiornata delle prestazioni ambientali del settore dell’aviazione in Europa. Il rapporto afferma che, se da un lato l’aviazione ha generato benefici economici, stimolato l’innovazione e migliorato la connettività in Europa, la sua crescita ha anche aumentato il suo impatto negativo sui cambiamenti climatici, il rumore e la qualità dell’aria.

In Sardegna a Villasimius verrà costruita la prima pista ciclabile solare italiana

In Sardegna a Villasimius verrà costruita la prima pista ciclabile solare italiana

A Villasimius si costruirà la prima pista ciclabile solare Italiana. Il progetto è stato sviluppato nell’ambito del programma Stratus (Strategie ambientali per un turismo sostenibile), sarà finanziato in parte con fondi comunitari e in parte attraverso una campagna di equity crowdfunding dal basso che coinvolgerà cittadini, aziende e altri soggetti interessati.

Legambiente presenta Pendolaria 2018

Legambiente presenta Pendolaria 2018

Legambiente nei giorni scorsi ha pubblicato il rapporto Pendolaria 2018 che fa il punto sullo stato del trasporto ferroviario nel nostro paese. L’obiettivo è di sottolineare l’importanza e l’urgenza di migliorare il trasporto pubblico su ferro, offrendo un’alternativa più competitiva, economica e sostenibile all’automobile.