Categoria: Rifiuti

In movimento verso l’economia circolare, online Ecoscienza 5/2019

In movimento verso l’economia circolare, online Ecoscienza 5/2019

Online Ecoscienza 5/2019 la rivista sull’ambiente di Arpae Emilia-Romagna. Al centro di questo numero i primi passi del piano d’azione europeo per l’economia circolare, la situazione in Italia, le prospettive e le criticità; in questo numero parliamo anche di Guardie ecologiche volontarie, Proficiency test e accreditamento del Laboratorio multisito Arpae, educazione alla sostenibilità in Emilia-Romagna, clima e acqua, Art-ER nata dalla fusione di Ervet e Aster.

Da fanghi della depurazione a fertilizzanti correttivi per l’agricoltura

Da fanghi della depurazione a fertilizzanti correttivi per l’agricoltura

Da ingombrante rifiuto da smaltire, con costi elevati e notevole dispendio di energia, a preziosa risorsa da utilizzare in agricoltura. È il risultato del Progetto Ronsas, l’innovativa sperimentazione che consente di trasformare i fanghi biologici – prodotti di scarto degli impianti di depurazione – in fertilizzanti correttivi per i terreni agricoli. questo progetto, finanziato dalla Regione Puglia grazie a fondi europei, si pone come efficace alternativa allo smaltimento tradizionale dei fanghi, con ricadute positive non solo dal punto di vista economico ma anche, e soprattutto, dell’impatto ambientale.

Presentato il Rapporto l’Italia del Riciclo edizione 2019

Presentato il Rapporto l’Italia del Riciclo edizione 2019

È stato presentato a Roma lo scorso sei dicembre lo studio annuale L’Italia del Riciclo, il rapporto promosso e realizzato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da FISE UNICIRCULAR (l’Unione Imprese Economia Circolare). Giunto alla decima edizione l’Italia del Riciclo mette in luce i trend del settore nell’ultimo decennio ed evidenzia le principali criticità affrontate dal comparto.

Il modello veneto di gestione dei rifiuti urbani

Il modello veneto di gestione dei rifiuti urbani

Il rapporto annuale con i dati sui rifiuti e la raccolta differenziata in Veneto nel  2018, recentemente pubblicato da Arpa Veneto, conferma che l’impegno delle pubbliche amministrazioni dà risultati anche superiori a quelli previsti e in linea con il Piano regionale.

La produzione di rifiuti nella regione è pressoché costante e quella pro capite si avvicina ai 420 kg previsti dagli obiettivi del Piano regionale nonostante il PIL elevato e quasi 70 milioni di presenze turistiche annue.

Master Valutazione e gestione dei rischi per l’ambiente, la salute e la sicurezza – HSEQ – Environmental, Healt and Safety Risk Assessment and Management – HSEQ – a.a.

Master Valutazione e gestione dei rischi per l’ambiente, la salute e la sicurezza – HSEQ – Environmental, Healt and Safety Risk Assessment and Management – HSEQ – a.a.

Pubblicato il Bando per la partecipazione al Master di II Livello “Valutazione e gestione dei rischi per l’ambiente, la salute e la sicurezza – HSEQ – Environmental, Healt and Safety Risk Assessment and Management – HSEQ – a.a. ” promosso dall’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

Auguri di Buon Natale

Auguri di Buon Natale

Lo staff di labelab augura a tutti i propri lettori


Buon Natale e Felice Anno Nuovo

La newsletter di rifiutilab riprenderà il prossimo 15 gennaio 2020.

Pubblicata Decisione (UE) 2019/1885 su comunicazione dati RU conferiti in discarica

Pubblicata Decisione (UE) 2019/1885 su comunicazione dati RU conferiti in discarica

Sulla Gazzetta europea dell’11 novembre 2019 è stata pubblicata la Decisione di esecuzione (UE) 2019/1885 della Commissione del 6 novembre 2019 che stabilisce
norme per il calcolo, la verifica e la comunicazione dei dati relativi alle discariche di rifiuti urbani a norma della direttiva 1999/31/CE del Consiglio e che abroga la decisione 2000/738/CE della Commissione [notificata con il numero C(2019) 7874] .

Trasporto dei rifiuti all’estero: istruzioni per l’uso – Atti del convegno

Trasporto dei rifiuti all’estero: istruzioni per l’uso – Atti del convegno

Il seminario Trasporto dei rifiuti all’estero: istruzioni per l’uso si è svolto lo scorso 5 dicembre a  Firenze ed è stato curato dalla locale sede della camera di Commercio.  Il seminario è stato proposto alle imprese e agli operatori interessati e ha avuto lo scopo di far conoscere  conoscere le modalità, le autorizzazioni e tutto ciò che risulta necessario per trasportare rifiuti all’estero e che può costituire la base per investimenti specifici o per l’ampliamento delle attività per le imprese interessate.