CONAI aumenta il contributo ambientale per l’avvio a riciclo degli imballaggi in vetro

Il Consiglio di Amministrazione CONAI, sentito il parere del Consorzio per il Recupero del Vetro , ha deliberato la rimodulazione del Contributo Ambientale per gli imballaggi vetro. Al fine di assicurare le risorse economiche necessarie per il raggiungimento degli obiettivi di riciclo/recupero dei rifiuti di imballaggio su tutto il territorio nazionale. Il  Contributo Ambientale passerà da 24 euro/ton a 27 euro/ton a partire dal 1° luglio 2019.

Nel comunicato stampa di avviso CONAI speiga le motivazione dell’aumento: lo straordinario incremento della raccolta differenziata di 155.000 tonnellate registrata nel 2017 (in tutto il triennio precedente 2014-16 era stata 144.000 tonnellate) che è continuata nel 2018 e che ha saturato la capacità nazionale di trattamento. L’aumento dell’offerta di quantitativi di rifiuti di imballaggio in vetro, non sempre di qualità, conferiti soprattutto dalle regioni del Sud, e la domanda cedente da parte degli impianti di trattamento hanno determinato una generale contrazione dei prezzi delle aste. L’effetto concomitante dei minori ricavi dalle aste e dei maggiori esborsi per corrispettivi da versare ai Comuni.

Il comunicato stampa qui.

Fonte: CONAI

Potrebbero interessarti anche...