D.Lgs. 3 settembre 2020, n. 116. Criticità interpretative ed applicative. Chiarimenti

In base a quanto riscontrato nelle riunioni interlocutorie, il Ministero della Transizione Ecologica ha ritenuto opportuno fornire alcuni
chiarimenti in merito alle problematiche sottoposte all’attenzione della Direzione, in riferimento a ciascun articolo segnalato.
Non sono ricomprese nella nota le argomentazioni inerenti alla corretta qualificazione dei rifiuti urbani, come ridefiniti ai sensi dell’art. 183, comma 1, lettera b-ter), ed alle implicazioni sulla relativa disciplina fiscale, che sono state oggetto di apposita trattazione nell’ambito della nota esplicativa prot. 37259 del 12 aprile u.s., pubblicata sul sito www.minambiente.it. Non sono, altresì, illustrati gli articoli per i quali è stata ravvisata la necessità di procedere a specifici interventi correttivi. La nota è disponibile qui.

Fonte: Ministero della transizione Ecologica

Potrebbero interessarti anche...