Emilia-Romagna, il progetto boDEREC per la tutela delle acque potabili

Il giorno 8 settembre presso l’impianto di potabilizzazione di Pontelagoscuro (FE) è stato eseguito il primo campionamento degli inquinanti emergenti previsto nell’ambito del progetto boDEREC. Il progetto ha lo scopo di stabilire una strategia di gestione integrata per le acque che garantisca una maggiore qualità dell’acqua potabile.

In Italia il prossimo evento organizzato nell’ambito di boDEREC è il primo workshop nazionale di progetto che si terrà in videoconferenza il 28 settembre, nel pomeriggio, dopo essere stato presentato al mattino nell’ambito del webinar “Consumo di suolo e rischio di alluvioni – scarsità e qualità della risorsa idrica: le nuove sfide per il Distretto idrografico per il fiume Po”.

Fonte: rete SNPA

Potrebbero interessarti anche...