Erion presenta il suo primo Bilancio di Sostenibilità

Erion presenta il suo primo Bilancio di Sostenibilità relativo al 2020
In un contesto così difficile Erion è divenuto realtà, riuscendo a garantire a Produttori e consumatori un servizio svolto con la stessa cura e la stessa eccellenza ambientale dei suoi due Consorzi fondatori e gestendo una rilevante quantità di rifiuti: 302.266 tonnellate, delle quali 262.351 tonnellate di RAEE Domestici (il 71,7% dell’intero Sistema Italia). Cifre superiori (rispettivamente del 5% sul totale dei rifiuti gestiti e del 9,3% sui RAEE Domestici) a quelle raggiunte nel 2019 da Ecodom e Remedia, quantità che hanno messo in risalto le importanti sinergie derivanti dalla fusione e che hanno richiesto un’attenzione costante per mantenere alti livelli di prestazione.

Il bilancio è disponibile qui

Erion è il più importante sistema italiano di Responsabilità Estesa del Produttore per la gestione dei rifiuti associati ai prodotti elettronici e la valorizzazione delle materie prime che li compongono. Nato dalle esperienze di Ecodom e Remedia, Erion è l’evoluzione strategica di entrambi i Consorzi in termini di struttura operativa, di servizi dedicati ai Produttori associati e di impegno per l’ambiente, l’economia circolare, la ricerca e l’innovazione tecnologica.

Fonte: Erion

Potrebbero interessarti anche...