Gestione dei rifiuti contenenti amianto: in un libro l’attività di ricerca dell’Inail

L’Inail ha pubblicato nel proprio sito web il testo Classificazione e gestione dei rifiuti contenenti amianto – Istruzioni operative Inail ai fini della tutela della salute e sicurezza dei lavoratori e degli ambienti di vita che ha come obiettivo il supporto alla classificazione dei rifiuti contenenti amianto nel modo più appropriato al fine di favorirne il corretto smaltimento e fornire indicazioni operative per tutelare la salute e la sicurezza dei soggetti coinvolti a vario titolo nella gestione di questi rifiuti. Il volume è il continuum del testo pubblicato un anno fa, a cura degli stessi ricercatori (Inail Dit), dal titolo Mappatura delle discariche che accettano in Italia i rifiuti contenenti amianto e loro capacità di smaltimento passate, presenti e future in cui si fornivano dati, sia su scala regionale che nazionale, in merito allo smaltimento di questi rifiuti presso discariche autorizzate. Il testo contiene l’individuazione dei principali prodotti contenenti amianto, classificando le diverse tipologie per settore d’impiego e per categorie di riferimento. Vengono, inoltre, evidenziati per ciascuna attività economica i più frequenti utilizzi dei prodotti contenenti amianto e i luoghi dove possono essere più facilmente rinvenuti.

L’analisi condotta per realizzare il testo di quest’anno ha, inoltre,  fatto emergere incongruità tra la normativa in materia e la sua applicazione non che tra quanto previsto dalla normativa europea e nazionale in materia di smaltimento dei rifiuti contenenti amianto e la sua applicazione reale.

Potrebbero interessarti anche...