Giornata mondiale dell’Acqua – 22 marzo

Lo scorso 22 marzo si è celebrata la giornata Mondiale dell’Acqua in questa occasione UN Water ha lanciato il tema “Valorizzazione dell’Acqua”, che guida la campagna 2021. Il modo in cui diamo valore all’acqua determina il modo in cui l’acqua viene gestita e condivisa. Lo sviluppo economico e la crescita della popolazione fanno sì che l’agricoltura e l’industria siano sempre più esigenti e la produzione di energia ad alta intensità d’acqua aumenti per soddisfare la domanda. Il cambiamento climatico rende l’acqua più irregolare e contribuisce all’inquinamento. Se da un lato, le società bilanciano le esigenze per le risorse idriche, dall’altro gli interessi di molte persone non vengono presi in considerazione. L’acqua ha un valore inestimabile e complesso tanto per le nostre famiglie, la cultura e per l’educazione, quanto per l’economia e l’integrità del nostro ambiente naturale. Trascurare questi valori significherebbe mettere a rischio questa risorsa insostituibile. L’obiettivo di sviluppo sostenibile n°6 tutela l’acqua per fare in modo che il suo valore venga compreso in modo profondo. 
La valorizzazione dell’acqua prevede 5 prospettive differenti:
1) Valorizzare le fonti idriche– risorse idriche naturali ed ecosistemi. 
2) Valorizzare le infrastrutture idriche – stoccaggio, trattamento e fornitura.
3) Valorizzare i servizi idrici – acqua potabile, servizi igienici e sanitari. 
4) Valorizzare l’acqua come input per la produzione e l’attività socioeconomica – cibo e agricoltura, energia e industria, affari e occupazione.
5) Valorizzare gli aspetti socioculturali dell’acqua – attributi ricreativi, culturali e spirituali.
Fonte: onuitalia; articolo completo qui
L’  edizione 2021 del rapporto delle Nazioni Unite sullo sviluppo dell’acqua nel mondo(UN WWDR 2021) intitolato “Valuing Water” raggruppa le attuali metodologie e approcci alla valutazione dell’acqua in cinque prospettive correlate: valorizzazione delle fonti d’acqua, risorse idriche in situ ed ecosistemi; valutare le infrastrutture idriche per lo stoccaggio, l’uso, il riutilizzo o l’incremento dell’approvvigionamento idrico; valorizzare i servizi idrici, principalmente acqua potabile, servizi igienico-sanitari e relativi aspetti di salute umana; valorizzare l’acqua come input per la produzione e l’attività socioeconomica, come l’alimentazione e l’agricoltura, l’energia e l’industria, gli affari e l’occupazione; e altri valori socioculturali dell’acqua, compresi gli attributi ricreativi, culturali e spirituali. Questi sono integrati con esperienze provenienti da diverse regioni globali; opportunità per conciliare molteplici valori dell’acqua attraverso approcci più integrati e olistici alla governance; approcci al finanziamento.
Il rapporto è disponibile qui

Messaggio Del Segretario Generale ONU in occasione della giornata mondiale dell’acqua qui

fonte: unwater
Per ulteriori approfondimenti sulla giornata Mondiale dell’acqua 2021 vai al sito dedicato qui worldwaterday

Potrebbero interessarti anche...