I vincitori dei 2017 EU Sustainable Energy Awards

I vincitori dei 2017 EU Sustainable Energy Awards sono stati annunciati alla cerimonia di premiazione a Bruxelles.
Dodici i progetti vincitori, tre in ognuna delle categorie: consumatori, settore pubblico, isole dell’energia e imprese. Un ulteriore premio è stato deciso con un voto pubblico online nelle settimane precedenti a EUSEW 2017.
Il vincitore di ogni categoria è stato annunciato da uno specialista del settore dalla giuria di alto livello. I premi stessi sono stati presentati dal commissario europeo per l’energia e l’azione sul clima, Miguel Arias Cañete, che ha accolto con favore il pubblico e ha sottolineato l’importanza dell’innovazione – e della nuova categoria, isole energetiche – nello sviluppo della sicurezza energetica per tutti i cittadini europei.
Il premio dei consumatori è andato al risparmio energetico domestico di Codema (Irlanda). Il kit contiene strumenti specialistici per aiutare gli individui a individuare potenziali risparmi energetici in casa.
Il premio del settore pubblico è andato al progetto CELSIUS, di Göteborg Energi AB (Svezia), che supporta il teleriscaldamento e il raffreddamento in 66 comuni.
Il vincitore della categoria Business è stato SINBIO, da Trebišovská energetická s.r.o. (Slovacchia), generando potenza per la città di Trebišov da rifiuti agricoli e forestali. Per saperne di più.
Il primo vincitore delle isole dell’energia è stato il progetto Tilos (Grecia) per la sua centrale elettrica che combina le energie rinnovabili, lo storage di batterie e una rete intelligente per un’energia sicura. Per saperne di più.
Ulteriori dettagli su tutti i vincitori e sui progetti presentati sono disponibili nella pagina ufficiale del premio (in lingua inglese) link
Fonte: European Sustainable Energy Week (EUSEW)

Potrebbero interessarti anche...