ISPRA, produzione rifiuti e differenziata: i dati di tutti i comuni italiani sono online

ISPRA ha reso disponibile online la banca dati sulla produzione e la raccolta differenziata dei rifiuti urbani. I dati sono consultabili all’indirizzo http://www.catasto-rifiuti.isprambiente.it/, attualmente la copertura temporale riguarda gli anni 2010, 2011, 2012 e 2013 sono previsti aggiornamenti annuali Le informazioni contenute nel catasto rifiuti on-line sono estremamente dettagliate, sono suddivise anche per frazione merceologica (carta, legno, plastica, rifiuti elettronici ecc.), il portale si arricchirà a breve di due ulteriori sezioni: una inerente il quadro degli impianti di gestione dei rifiuti urbani localizzati sull’intero territorio nazionale (discariche, inceneritori, coinceneritori, impianti di compostaggio, digestione anaerobica, trattamento meccanico biologico), l’altra relativa ai costi sostenuti dai comuni per il servizio di igiene urbana (raccolta, trasporto, gestione). Ulteriore caratteristica dei dati disponibili è la confrontabilità sia spazialmente (da una regione all’altra) che temporalmente (da un anno all’altro), in quanto frutto di elaborazioni standardizzate, condotte applicando la medesima metodologia per tutti i contesti territoriali.

Potrebbero interessarti anche...