Le imposte ambientali in Italia

L’Istat diffonde la serie storica per il periodo 1990-2009 del gettito delle imposte ambientali in Italia.
La definizione adottata per le imposte ambientali è mutuata dalle linee guida della statistica ufficiale a livello internazionale: una imposta è ambientale se la sua base impositiva è “costituita da una grandezza fisica (eventualmente sostituita da una proxy) che ha un impatto negativo provato e specifico sull’ambiente”.
Il gettito delle imposte ambientali è classificato per categoria, per settore ambientale cui è correlata la base impositiva, e secondo la destinazione o meno del gettito al finanziamento della spesa per la protezione dell’ambiente.
Le Tavole riportano inoltre i dati relativi al gettito delle imposte ambientali nei Paesi della Ue.

Potrebbero interessarti anche...