Londra, a un mese dall’introduzione della Ultra Low Emission Zone le auto inquinanti si sono ridotte del 26%

La Ultra Low Emission Zone (ULEZ) londinese è entrata in funzione l’8 aprile e a un mese dal suo funzionamento è già possibile fare un primo bilancio: il 74% dei veicoli circolanti nella ULEZ è conforme ai nuovi standard di circolazione.

A presentare i dati è stato lo stesso Sadiq Kahn, sindaco di Londra, che ha anche messo in evidenza l’impatto positivo sulla qualità dell’aria: “riduzione di circa il 20 per cento delle concentrazioni di NO2 nei siti di monitoraggio”.

Un articolo di Eco dalle Città spiega come sia nata l’iniziativa, in che cosa consiste, i primi risultati ottenuti e che  benefici si attende l’amministrazione di Londra.

L’articolo è disponibile qui

Fonte: Eco dalle Città

Potrebbero interessarti anche...