Manuale tecnico-operativo per la modellazione e la valutazione dell’integrità dell’habitat fluviale

Il Manuale pubblicato da ISPRA descrive la modellazione e la valutazione dell’integrità dell’habitat fluviale utilizzando l’approccio a meso-scala e la metodologia denominata MesoHABSIM – Mesohabitat Simulation Model. Tale metodologia, adattata per il contesto italiano, si inserisce nel più ampio Sistema di Valutazione Idromorfologica, Analsi e Monitoraggio dei corsi d’acqua – IDRAIM (ISPRA, MLG N° 131/2016). In particolare, la metodologia MesoHABSIM è integrata con il Sistema di Rilevamento e Classificazione delle Unità Morfologiche dei corsi d’acqua – SUM (ISPRA, MLG N° 132/2016) per costituire uno strumento atto a descrivere la variabilità spazio-temporale degli habitat fluviali disponibili per la fauna, in funzione della portata defluente e della morfologia del corso d’acqua. La metodologia descritta nel presente manuale è inoltre in accordo con quanto riportato nelle linee guida in tema di ecological flows (e-flows) dell’Unione Europea (Ecological flows in the implementation of the Water Framework Directive, European Commission, Guidance N° 31, 2015), in cui viene menzionata come strumento idoneo alla valutazione dell’habitat fluviale e utilizzata in due casi studio (casi studio #6 e #8 della guida). Viene infine presentato nel manuale l’Indice di integrità dell’Habitat (IH) e riportati i passi procedurali per la sua applicazione.

Pubblicazione disponibile solo in formato elettronico al seguente link

Fonte: ISPRA

Potrebbero interessarti anche...