MobiDixit – 20° Conferenza nazionale sul mobility management e la mobilità sostenibile – Rapporto e video dell’evento

Il 25 novembre si è tenuta in modalità telematica la 20° Conferenza nazionale sul mobility management e la mobilità sostenibile promossa dall’associazione Euromobility dedicata al mondo e gli attori del mobility management.

Euromobility ha presentato i risultati Rapporto 2020 sulla mobilità sostenibile nelle principali 50 città italiane, proposto nuovi strumenti di lavoro e una rassegna di servizi di eccellenza e innovativi stimolati dalla recente innovazione normativa.

La testimonianza di Epomm ha portato all’attenzione i temi e i principali risultati di Ecomm 2020, la Conferenza Europea sul Mobility Management le cui conclusioni hanno tenuto conto degli effetti della Pandemia: la riduzione della domanda di mobilità, conseguenza di nuove modalità di lavoro e la necessità di integrare queste nuove tendenze nella mobilità sostenibile. Un focus sui territori resilienti e termini rapidi per prendere delle decisioni in un momento di cambiamento in cui i cittadini sono coinvolti nel trasporto attivo, nella sharing mobility e nella micro-mobilità. Modi che devono integrati con il trasporto pubblico. Le politiche di mobility management devono assumere l’impegno di promuovere l’accessibilità universale in un momento in cui sono esacerbate le differenze sociali e le prospettive della mobilità domani.

Nella seconda parte è stato possibile conoscere la cassetta degli attrezzi del mobility manager di Euromobility, La piattaforma per il mobility management Plat4MM, la piattaforma di monitoraggio e gestione di progetti ‘Trial’ MonBike, Il trasporto pubblico a domanda di Shotl.

Il tema dell’impatto ambientale delle scelte di mobilità e del monitoraggio ambientale del progetto di mobilità sostenibile con il sistema Pin-Bike è stato approfondito proprio dalla piattaforma ideata dal CRAS per rendicontare le gare trial in bicicletta.

La terza parte la tavola rotonda ha visto il confronto tra alcuni mobility manager e rappresentanti di enti pubblici, aziende private scuole e università.

Il video dell’evento è disponibile qui

Fonte: Snpabiente

Potrebbero interessarti anche...