Modalita’ semplificate relative agli adempimenti per l’esercizio delle attivita’ di raccolta e trasporto dei rifiuti non pericolosi di metalli ferrosi e non ferrosi. (18A00818) (GU Serie Generale n.32 del 08-02-2018)

E’ entrato in vigore il Decreto del 1 febbraio 2018 il Ministero dell’Ambiente Modalità’ semplificate relative agli adempimenti per l’esercizio delle attività’ di raccolta e trasporto dei rifiuti non pericolosi di metalli ferrosi e non ferrosi. Il decreto è previsto dalla Legge n.124/2017 e riguarda chi esercita attività di raccolta e trasporto e implica semplificazioni per le modalità di tenuta di diffusione e conservazione del Formulario di identificazione nel caso di raccolta presso più produttori/detentori (allegato A). Si applica (art. 2 del DM 1/2/2018) ai soggetti che esercitano attività di raccolta e trasporto dei rifiuti non pericolosi di metalli ferrosi e non ferrosi iscritti all’Albo nazionale gestori ambientali e ai soggetti iscritti all’Albo secondo le modalità semplificate di cui all’art. 1, comma 124 della legge 4 agosto 2017, n. 124 (articolo 2).

Il decreto detta modalità semplificate per l’esercizio delle attività in oggetto nel caso di raccolta presso più produttori o detentori nell’ambito di un trasporto effettuato con lo stesso veicolo. Inoltre, indica modalità semplificate anche relative alla tenuta dei registri di carico e scarico di cui all’art. 190 del Codice Ambiente (si veda, art. 1 del DM 1/2/2018).
Il testo del decreto è disponibile al seguente link
Fonte: Gazzetta Ufficiale

Potrebbero interessarti anche...