Nel 2003 riciclate oltre 190 mila tonnellate di batterie al piombo esauste

Nel 2003 è stata superata per la prima volta la quota delle 190mila tonnellate di batterie esauste correttamente raccolte e avviate al riciclaggio dal Cobat, il Consorzio istituito dal Parlamento per occuparsi del recupero di questo pericoloso rifiuto pericoloso. Dall’analisi dei dati della raccolta di tutto l’anno scorso, proposti nel download, trova conferma la progressione costante dell’attività dei raccoglitori incaricati Cobat.

Potrebbero interessarti anche...