Newsletter Rifiutilab

Labelab Newsletter
Newsletter N°470 - Mercoledì 25 Marzo 2020
NOVITÀ DA RIFIUTILAB
FARE I CONTI CON L’AMBIENTE RAVENNA2020 E COVID-19: ANNULLATA L’EDIZIONE DI QUEST’ANNO, POSTICIPATE A FINE EMERGENZA LE SCUOLE DI ALTA FORMAZIONE
L’attuale contesto emergenziale che caratterizza il paese con il blocco generalizzato delle attività per l’epidemia di Covid-19, la necessità di tutti di dare priorità alle proprie attività lavorative, in particolar modo quelle legate ai servizi pubblici essenziali e la solidarietà verso chi è stato colpito direttamente dal Covid-19, impone il posticipo della manifestazione all’anno 2021 (annullamento quindi dell’edizione 2020). Le quattro Scuole di Alta Formazione (Acqua, Bonifiche, Rifiuti, Servizi Pubblici Locali), eventi collegato alla manifestazione Ravenna2020, sono posticipate dopo l’estate 2020 e si svolgeranno regolarmente nel corso dell’anno 2020 a Ravenna.
COVID-19: INDICAZIONI SNPA PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI
Il Consiglio SNPA, riunito in videoconferenza lunedì 23 marzo, ha approvato un documento che contiene indicazioni generali per la gestione dei rifiuti nell’ambito dell’emergenza Covid-19. Il documento tiene conto delle linee di indirizzo in materia fornite dall’Istituto Superiore di Sanità.
COVID-19: CIRCOLARE MINISTERIALE RECANTE “CRITICITÀ NELLA GESTIONE DEI RIFIUTI PER EFFETTO DELL’EMERGENZA COVID 19 – INDICAZIONI.”
Al fine di superare questo momento di forte criticità del sistema e consentire agli impianti la gestione di eventuali sovraccarichi, con il concreto rischio dell’interruzione del servizio, appare necessario fornire indicazioni alle regioni e province autonome che scelgano lo strumento dell’ordinanza contingibile e urgente per disciplinare forme speciali di gestione dei rifiuti sul proprio territorio. A tal fine il Ministero dell'Ambiente ha emanato la circolare N. 22276 del 30/03/2020
COVID-19: SICUREZZA OPERATORI DI IGIENE URBANA FIRMATO PROTOCOLLO PER LA SALUTE DEGLI OPERATORI
Utilitalia con le OO.SS. FP- CGIL, FIT-CISL, Uiltrasporti e FIADEL comunicano  è  stato firmato un protocollo d’intesa per prevenire il contagio da coronavirus e per la tutela della salute dei lavoratori impiegati nel settore del ciclo dei rifiuti, al fine di garantire la continuità di un servizio pubblico essenziale e di contribuire al superamento dell’emergenza sanitaria.
COVID-19: LA GESTIONE DEI RAEE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS
Il  trasporto e il trattamento dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche  è ricompreso tra le attività produttive industriali e commerciali che il governo, attraverso il DPCM del 22 marzo 2020 ha ritenuto opportuno non sospendere durante l’emergenza nazionale causata dalla diffusione del Coronavirus. Ecodom e CDC RAEE hanno ritenuto opportuno  informare quindi  che il  sistema è attivo anche in questi giorni al ritmo più ridotto possibile allo scopo di coniugare le logiche di servizio a quelle di tutela della salute degli operatori addetti al trasporto e al trattamento e dare linee guida per la gestione dei RAEE in questo periodo.
COVID-19: PROROGA DELLA SCADENZA DEL MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE (MUD)
Con un comunicato stampa ISPRA  informa che, per effetto dell'articolo 113 del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18 recante "Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19" il termine di presentazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD), di cui all'articolo 6 della legge 25 gennaio 1994, n. 70, è prorogato al 30 giugno 2020.
PUBBLICATE LE LINEE GUIDA SNPA SULLA CLASSIFICAZIONE DEI RIFIUTI
Con un comunicato stampa la rete SNPA comunica che sono on-line le “Linee Guida sulla classificazione dei rifiuti“, già approvate con delibera del Consiglio SNPA n. 61/2019. L’obiettivo delle linee guida è di fornire criteri tecnici omogenei per l’espletamento della procedura di classificazione dei rifiuti.
PRESENTATO IN DIRETTA STREAMING IL RAPPORTO NAZIONALE SULL’ECONOMIA CIRCOLARE
È stato presentato lo scorso 19 marzo in diretta streaming il “Rapporto nazionale sull’economia circolare in Italia” 2020, realizzato dal CEN-Circular Economy Network, la rete promossa dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile e da...
CONAI: AUMENTA IL CONTRIBUTO AMBIENTALE PER GLI IMBALLAGGI IN CARTA E VETRO
CONAI con un comunicato stampa avvisa che Consiglio di amministrazione, valutate le richieste dei consorzi di filiera Comieco e Coreve, ha deliberato l’aumento del contributo ambientale per gli imballaggi in carta e in vetro. La decisione è stata presa per continuare a garantire un equilibrio economico che assicuri le risorse necessarie al raggiungimento degli obiettivi di recupero e riciclo dei rifiuti di imballaggio su tutto il territorio nazionale.
IL MONITORAGGIO E OBIETTIVI SOLIDI SONO FONDAMENTALI PER SPOSTARE L’EUROPA VERSO UN’ECONOMIA PIÙ CIRCOLARE
È stato pubblicato il rapporto  "Efficienza delle risorse ed economia circolare in Europa 2019 - ancora di più da meno "  (Resource efficiency and the circular economy in Europe 2019 — even more from less’ ) dell’Agenzia Europea dell’Ambiente. Il rapporto esamina le politiche e gli approcci dei paesi europei per migliorare l'efficienza delle risorse.
ARERA: DETERMINA 27 MARZO 2020 2/2020 – DRIF CHIARIMENTI SU ASPETTI APPLICATIVI DELLA DISCIPLINA TARIFFARIA DEL SERVIZIO INTEGRATO DEI RIFIUTI APPROVATA CON LA DELIBERAZIONE 443/2019/R/RIF (MTR) E DEFINIZIONE DELLE MODALITÀ OPERATIVE PER LA TRASMISSIONE DEI PIANI ECONOMICO FINANZIARI –
ARERA con una determina dello scorso 27 marzo chiarisce alcuni dettagli riguardante la disciplina tariffaria del servizio integrato dei rifiuti approvata con la deliberazione 443/2019/R/rif (MTR) e definizione delle modalità operative per la trasmissione dei piani economico finanziari.
I MASTER ONLINE DI TUTTOAMBIENTE
TuttoAmbiente propone una serie di mater di alto livello online,  temi trattati diritto ambientale e gestione dei rifiuti. Fino a Pasqua i master saranno disponibili con il  20%  di sconto.
FINESTRA SULLA PREVENZIONE DEI RIFIUTI a cura di Mario Santi – rifiutologo@hotmail.it
CORONAVIRUS, NULLA POTRÀ ESSERE COME PRIMA
La pandemia sta frenando il riscaldamento globale e rivela la fragilità di molti settori portanti dell’economia (in primis il turismo). Quando ne usciremo dovremo dimostrare di aver capito la lezione. E “cambiare passo”.
NOVITÀ DA ACQUALAB
ENEA SPERIMENTA CON HERA UN SISTEMA DI DEPURAZIONE 4.0
ENEA presenta il sistema di depurazione  CONSTANCE (COntrollo iNtelligente e geSTione Automatizzata per il trattameNto di aCque rEflue) che è  in grado di ridurre di oltre il 30% i costi energetici e di gestione degli impianti di depurazione delle acque. Il sistema è basato su tecnologie di machine learning che permettono di abbassare i costi di gestione dei medio-piccoli impianti didepurazione.
GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA 2020 – WATER AND CLIMATE CHANGE
Il 22 marzo si è celebrata la Giornata mondiale dell’acqua (World Water Day), ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1992 prevista all'interno delle direttive dell'Agenda 21, risultato della conferenza di Rio. Il tema di quest'anno è il legame tra acqua e cambiamenti climatici. L'obiettivo della giornata è sensibilizzare Istituzioni mondiali e opinione pubblica sull'importanza di ridurre lo spreco di acqua e di assumere comportamenti volti a contrastare il cambiamento climatico. L' edizione 2020 del Rapporto sullo sviluppo idrico mondiale (WWDR 2020) è intitolata "Acqua e cambiamenti climatici" mira ad aiutare la comunità idrica ad affrontare le sfide dei cambiamenti climatici e a informare la comunità dei cambiamenti climatici sulle opportunità che offre una migliore gestione delle risorse idriche in termini di adattamento e mitigazione.
NOVITÀ DA ENERGIALAB
COVID-19: SUL SITO GSE L’ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI E DEI CONNESSI ADEMPIMENTI PROROGATI
Il GSE, d’intesa con il Ministero dello Sviluppo Economico, pubblica sul proprio sito internet l’elenco dei procedimenti e dei connessi adempimenti in capo agli Operatori, prorogati.
COVID-19: CIRCOLARE MIPAAF SU NUOVE MODALITÀ DI CERTIFICAZIONE BIOMASSE PER COEFFICIENTE TRACCIABILITÀ K 1,8
Il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ha pubblicato la circolare n.957 del 24/03/2020 avente ad oggetto “Circolare esplicativa del sistema di tracciabilità delle biomasse da filiera di cui all'articolo 2, comma l, lettere b) e c) del DM 2 marzo 2010 per la produzione di energia elettrica da filiera corta, di cui all’articolo 19, comma 1, del DM 06 luglio 2012 - Pianificazione controlli a seguito emergenza COVID-19”.
E’ OPERATIVO IL NUOVO SITO DETRAZIONIFISCALI.ENEA.IT PER INVIARE ALL’ENEA I DATI SUGLI INTERVENTI CONCLUSI NEL 2020.
ENEA  informa  che  è  operativo il NUOVO SITO detrazionifiscali.enea.it per inviare all’ENEA i dati sugli interventi conclusi nel 2020. Per gli interventi la cui data di fine lavori è compresa tra il 1° gennaio 2020 e il 25 marzo 2020, i 90 giorni per l’invio decorrono dal 25 marzo 2020, data di attivazione del nuovo sito.
NOVITÀ DA ARIALAB
CO2 NEI TRASPORTI: ONLINE LA PROCEDURA PER IL MONITORAGGIO DELL’OBBLIGO DI RIDUZIONE DELLE EMISSIONI PER IL 2020
Io GSE  avvisa che nella sezione dedicata alle rinnovabili per i trasporti, è stata pubblicata la Procedura per il monitoraggio dell'obbligo di GHG saving nei trasporti per il 2020. Il documento illustra i criteri adottati dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare attraverso le circolari del 27 dicembre 2019 e del 9 marzo 2020.
EUROPA: GLI STATI MEMBRI DEVONO RIDURRE LE EMISSIONI IN TUTTI I SETTORI PER RAGGIUNGERE GLI OBIETTIVI CLIMATICI DELL’UE ENTRO IL 2030
Il documento dell’ Agenzia Europea per l’Ambiente ” L’azione nazionale in tutti i settori è necessaria per raggiungere gli obiettivi di condivisione degli sforzi sui gas a effetto serra ” (National action across all...
RASSEGNA STAMPA
AL VIA IL NUOVO BANDO CONAI PER L’ECODESIGN DEGLI IMBALLAGGI
Con un comunicato stampa  CONAI  avvisa l’apertura della nuova edizione del “Bando CONAI per l’Ecodesign degli imballaggi nell’economia circolare – edizione 2020” volto a premiare le soluzioni di packaging più innovative e ecosostenibili immesse sul mercato nel biennio 2018-2019.
LE PIANURE ALLUVIONALI SANE SVOLGONO UN RUOLO CHIAVE NEL MIGLIORAMENTO DEL NOSTRO AMBIENTE
La ricerca dell’ Agenzia Europea per l’Ambiente: "Pianure alluvionali: un sistema naturale per preservare e ripristinare" ( Floodplains: a natural system to preserve and restore)   evidenzia che se la gestione di queste aree fosse basata su un approccio che riconosce le molteplici funzioni  che svolgono e sull’equilibrio degli ecosistemi queste aree potrebbero contribuire in modo significativo a preservare e ripristinare la biodiversità e ridurre l'inquinamento chimico e nutrizionale nei fiumi, laghi e zone umide ed aumentarne la capacità stessa di trattenere l’acqua.
UN SISTEMA DI MODELLIZZAZIONE INTEGRATA DELLE EMISSIONI DA TRAFFICO NELLA PIANURA PADANA
Nell’ambito del progetto LIFE Prepair, è in via di sviluppo un sistema di modellizzazione delle emissioni da traffico che identifica il Bacino Padano come livello ideale sul quale agire per affrontare il problema pressante dell’inquinamento atmosferico. Il nuovo sistema comprenderà le regioni Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia e della provincia Autonoma di Trento, garantendo per la prima volta uniformità e coerenza dei dati su tutti questi territori.
AGENDA
WEBINAR ONLINE: "CITTÀ E NUOVA MOBILITÀ. È ORA DI CAMBIARE ARIA" - KYOTOCLUB
07/04/2020
!!! RINVIATO PRIMO FESTIVAL DEL GIORNALISMO AMBIENTALE - ROMA
dal 05/06/2020 al 08/03/2020
ECOMONDO 2020 - RIMINI
dal 03/11/2020 al 05/11/2020
Nota: Ai sensi del Regolamento Ue 2016/679 (GDPR) e del d.lgs. n. 196/2003 (Codice Privacy), la informiamo che è sua facoltà esercitare i diritti di cui all'art. 7 del suddetto Decreto. Per cancellarsi dalla mailing-list cliccare qui