Newsletter Rifiutilab

Labelab Newsletter
Newsletter N°454 - Martedì 9 Luglio 2019
NOVITÀ DA RIFIUTILAB
RAEE, SEI NAZIONI A CONFRONTO
Il convegno “RAEE – Sei nazioni a confronto”, organizzato da Ecodom si è scolto martedì 11 giugno 2019 a Roma.  La tavola rotonda, alla quale hanno partecipato i rappresentanti dei sei più grandi consorzi RAEE di Francia, Regno Unito, Spagna, Portogallo, Olanda e Italia, ha offerto innanzitutto l’opportunità di confrontare i risultati ottenuti dai Sistemi di responsabilità estesa dei Produttori di AEE in questi sei Paesi (si veda la presentazione qui). La discussione  ha consentito anche di esaminare i rispettivi modelli di gestione dell’E-Waste, in un momento storico particolarmente delicato (con tutti gli Stati membri impegnati nel recepimento delle Direttive europee sull’Economia Circolare).
AGGIORNATE LE STATISTICHE DELLA PRODUZIONE DEI RIFIUTI URBANI IN EUROPA DA EUROSTAT
Sono state aggiornate le statistiche relative alla produzione e al trattamento dei rifiuti urbani nell'Unione europea (UE) dal 1995 al 2017 a cura di Eurostat. Dai dati emerge che vi è una netta tendenza verso un minore smaltimento in discarica mentre i paesi si orientano costantemente verso modalità alternative di trattamento dei rifiuti.
PUBBLICATO IL BANDO PER LA COMUNICAZIONE LOCALE 2019
E’ disponibile il Bando ANCI CONAI per la comunicazione locale, grazie al quale i Comuni e i soggetti gestori della raccolta da essi delegati possono accedere a co-finanziamenti per il sostegno delle proprie campagne di informazione e sensibilizzazione dei cittadini alla raccolta differenziata e all’avvio a riciclo dei rifiuti di imballaggio.
ECOFORUM : GLI ATTI ED I REPORT PRESENTATI
Si è svolta a Roma lo scorso 26 e 27 giugno la sesta edizione dell'EcoForum - Conferenza Nazionale sull'economia circolare dei rifiuti organizzata da Legambiente, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club, con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e della Regione Lazio, in collaborazione con Conai e Conou. Durante il Forum sono stati presentati i dossier: Rifiuti zero, impianti mille, Comuni Ricicloni curati da Legambiente.
SERVIZIO IDRICO INTEGRATO: COMPLETARE LA LEGGE GALLI, NON CANCELLARLA RIFLESSIONI DAL LIBRO: LA GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI E LA “DIMONÌA DELLO STATO” DI RENATO CONTI – ARACNE EDITRICE
In occasione della presentazione del libro La gestione dei servizi pubblici e la dimonìa dello Stato”, di Renato Conti – Aracne Editrice il prossim 16 luglio a Roma Presso lo Studio Legale Satta Romano...
FINESTRA SULLA PREVENZIONE DEI RIFIUTI a cura di Mario Santi – rifiutologo@hotmail.it
I COMUNI “RIFIUTI FREE” CHE ABBINANO A BUONE PERFORMANCE DI RACCOLTA DIFFERENZIATA UNA BASSA PRODUZIONE PRO CAPITE DI RIFIUTI URBANI
Abstract In Italia sono 547 i comuni con una produzione di residuo pro capite inferiore a 100 kg/ab/a. Ancora non molti. Più avanti il Nord-Est Testo Come ogni anno è uscito il dossier sui...
NOVITÀ DA ACQUALAB
TECNOLOGIA A SERVIZIO DELL’AGRICOLTURA: CON SWAMP UN SISTEMA PER RIDURRE LO SPRECO D’ACQUA
Ha preso il via Smart Water Management Platform (Swamp), un progetto interdisciplinare e internazionale che punta sull’utilizzo delle ultime tecnologie per realizzare un sistema efficiente di distribuzione e irrigazione dell’acqua in campo agricolo, adattabile e replicabile in contesti diversi. Swamp sarà implementato in quattro installazioni pilota che verranno realizzate in Italia, nella zona di Reggio Emilia, in Spagna e Brasile.
AUDIZIONE ISPRA ALLA COMMISSIONE ECOMAFIE SUI PFAS
Il direttore generale di Ispra Alessandro Bratti, accompagnato dal responsabile area per la Formazione tecnica e ambientale Alfredo Pini, dalla responsabile Centro per la rete nazionale dei laboratori Stefania Balzamo e dalla tecnica della sezione Sostanze pericolose Emanuela Pace son intervenuti in un audizione alla Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati  sul tema della contaminazione ambientale da sostanze perfluoroalchiliche (Pfas) Gli auditi hanno inoltre riferito in merito ai risultati dello screening preliminare effettuato da Ispra nel 2018 sulla presenza dei composti Pfas nei corsi d’acqua e nelle falde del nostro Paese presentati in un apposito rapporto.
UNICEF: RELAZIONE SUL PROGRAMMA DI MONITORAGGIO CONGIUNTO IN MATERIA DI ACCESSO ALL’ACQUA POTABILE NEL MONDO
L’UNICEF ha diffuso la sua relazione sul programma di monitoraggio congiunto in materia di accesso all’acqua potabile nel mondo, Progress on drinking water, sanitation and hygiene: 2000-2017: Special focus on inequalities. Il rapporto rileva che, sebbene siano stati compiuti progressi significativi verso l'accesso universale all'acqua di base, ai servizi igienici e all'igiene, vi sono enormi lacune nel qualità dei servizi forniti.
NOVITÀ DA ENERGIALAB
LE RINNOVABILI CREANO LAVORO, È RECORD NEL 2018: 11 MILIONI DI OCCUPATI
Secondo l'ultima edizione di Renewable Energy and Jobs - Annual Review dell'Agenzia internazionale per le energie rinnovabili (Irena) undici milioni di persone sono state impiegate nelle energie rinnovabili in tutto il mondo nel 2018. Un numero comparabile con i 10,3 milioni del 2017 e che rappresenta il livello più alto di crescita raggiunto nonostante il rallentamento di paesi chiave come la Cina.
DAL CICLONE “VAIA” AI NUOVI RECORD DI CALDO (+1.71°C): ECCO IL CLIMA IN ITALIA NEL 2018
E' stato pubblicato il Rapporto del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente “Gli Indicatori del Clima in Italia nel 2018. Il rapporto illustra l’andamento del clima nel corso del 2018 e aggiorna la stima delle variazioni climatiche negli ultimi decenni in Italia, si basa su una grande mole di dati e indicatori climatici, derivati in gran parte dal Sistema nazionale per la raccolta, l’elaborazione e la diffusione di dati Climatologici di Interesse Ambientale.
NOVITÀ DA BONIFICHELAB
CONVEGNO NAZIONALE “AMIANTO: GESTIONE DEL SISTEMA E TUTELA DELLA SALUTE”
Si è tenuto a Roma lo scorso 21 giugno il convegno nazionale Amianto: gestione del sistema e tutela della salute dove autorevoli relatori, esperti della materia, si soni confrontati sui rischi provocati dall’esposizione a questa fibra killer con l’obiettivo di tracciare lo stato dell’arte dell’“emergenza amianto” in Italia. Disponibile online il video e le interviste ai relatori.
NOVITÀ DA ARIALAB
LE EMISSIONI MEDIE DI CO2 DELLE NUOVE AUTO E DEI NUOVI FURGONI SONO AUMENTATE NEL 2018
Secondo i dati provvisori pubblicati oggi dall'Agenzia europea dell'ambiente (AEA), le emissioni medie di biossido di carbonio (CO2) delle nuove autovetture immatricolate nell'Unione europea (UE) nel 2018 sono aumentate per il secondo anno consecutivo, raggiungendo 120,4 grammi di CO2 per chilometro. Per la prima volta, anche le emissioni medie di CO2 dei nuovi furgoni sono aumentate. I produttori dovranno ridurre significativamente le emissioni della propria flotta per raggiungere i prossimi obiettivi del 2020 e del 2021.
VALUTARE L’EFFICACIA DELLA POLITICA DELL’UE SUI GRANDI IMPIANTI DI COMBUSTIONE NEL RIDURRE LE EMISSIONI DI INQUINANTI ATMOSFERICI – REPORT AEA
La relazione dell'Agenzia Europea Ambiente Valutare l'efficacia della politica dell'UE sui grandi impianti di combustione nel ridurre le emissioni di inquinanti atmosferici (‘Assessing the effectiveness of EU policy on large combustion plants in reducing air pollutant emissions)  analizza come e perché la direttiva UE sui grandi impianti di combustione ha avuto successo nel ridurre le emissioni di anidride solforosa (SO 2 ), ossidi di azoto (NO x ) e polvere nel periodo dal 2004 al 2015.
AGGIORNAMENTO DATI EUROSTAT: STATISTICHE SULLE EMISSIONI DI GAS A EFFETTO SERRA – INVENTARI DELLE EMISSIONI
Eurostat ha aggiornato recentemente le statistiche sulle emissioni di gas a effetto serra (emissioni di GHG) derivanti dai processi tecnici registrati negli inventari delle emissioni di gas serra presentati alla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC) e costituiscono i dati ufficiali per le politiche climatiche internazionali.
NOVITÀ DA MOBILITÀLAB
SESTA CONFERENZA EUROPEA SUI PIANI DI MOBILITÀ URBANA SOSTENIBILE: GLI ATTI.
La sesta Conferenza europea sui piani di mobilità urbana sostenibile si è tenuta lunedì 17 e martedì 18 giugno 2019 a Groningen, nei Paesi Bassi. L'obiettivo della conferenza era di fornire supporto a città sostenibili e attive all'interno del contesto SUMP (Sustainable Urban Mobility Plans - Piani di mobilità sostenibile), ovvero come rendere le città più percorribili e ciclabili. Disponibili online gli atti.
La Terza Conferenza Nazionale sulla Sharing Mobility si è svolta a Roma lo scorso 27 giugno ed è stata organizzata dall’Osservatorio Nazionale sulla Sharing in collaborazione con il Green City Network e in partnership con Deloitte. Nel corso dell'evento è stato presentato il Terzo Rapporto Nazionale sulla sharing mobility.
AUTORITÀ DI REGOLAZIONE DEI TRASPORTI: RELAZIONE ANNUALE 2019.
Lo scorso martedì 25 giugno alla Camera dei deputati il presidente della Autorità di regolazione dei trasporti (Art), Andrea Camanzi, ha presentato la Relazione annuale 2019.
RASSEGNA STAMPA
COME POSSONO I COMUNI INCENTIVARE IL BIKE TO SCHOOL?
Da 6 anni ormai il Bike to School riempie di biciclette, allegria, civiltà e buonsenso le strade di Roma e di altre città, l’ultimo venerdì del mese (e in alcuni casi anche più frequentemente), e spiega a grandi e piccoli, con la forza dell’esempio, che la bici è un ottimo mezzo di trasporto per andare a scuola, anche in città caotiche e trafficate come Roma. Bikeitalia propone in un articolo alcune pratiche che i comuni possono adottare per favorire questa abitudine
PROPRIETÀ E FUNZIONAMENTO DEL SETTORE IDRICO: UN DIBATTITO INTERNAZIONALE IN EVOLUZIONE RISPETTO ALLE PROPOSTE DI NAZIONALIZZAZIONE IN ITALIA
E’ stata divulgata la ricerca “Proprietà e funzionamento del settore idrico: un dibattito internazionale in evoluzione rispetto alle proposte di nazionalizzazione in Italia”, condotta dal Centre on Regulation in Europe (CERRE) e presentata a Roma da Utilitalia e dalla Fondazione Utilitatis. Il lavoro, curato dal professor Sean Ennis, fa luce sulla situazione internazionale, sui fondamenti della regolamentazione dell'acqua e sulle azioni da mettere in campo per sistemi più efficienti e sostenibili. Dal rapporto emerge che non conta che la proprietà del gestore idrico sia pubblica o privata, ciò che importa è che il servizio sia efficiente, soddisfi gli utenti, con standard di qualità elevati e omogenei in tutte le aree del Paese.
RIFIUTI, IN EMILIA-ROMAGNA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA ARRIVA AL 68%. CRESCITA RECORD: + 3,7% NEL 2018. AUMENTI IN TUTTI I TERRITORI
Sono stati diffusi  i dati relativi alla Raccolte differenziata in Emilia- Romagna  relativi al 1018.
AGENDA
PRESENTAZIONE ENERGY INNOVATION REPORT - POLITECNICO DI MILANO
10/07/2019
SERVIZIO IDRICO INTEGRATO: COMPLETARE LA LEGGE GALLI, NON CANCELLARLA RIFLESSIONI DAL LIBRO: LA GESTIONE DEI SERVIZI PUBBLICI E LA “DIMONÌA DELLO STATO” DI RENATO CONTI – ARACNE EDITRICE - ROMA
16/07/2019
REMTECH EXPO - FERRARA
dal 18/09/2019 al 20/09/2019
SARDINIA SYMPOSIUM 2019 - CAGLIARI
dal 30/09/2019 al 02/10/2019
ECOMONDO 2019 - RIMINI
dal 05/11/2019 al 08/11/2019
Nota: Ai sensi del Regolamento Ue 2016/679 (GDPR) e del d.lgs. n. 196/2003 (Codice Privacy), la informiamo che è sua facoltà esercitare i diritti di cui all'art. 7 del suddetto Decreto. Per cancellarsi dalla mailing-list cliccare qui