Newsletter Rifiutilab

Labelab Newsletter
Newsletter N°459 - 
NOVITÀ DA RIFIUTILAB
ECONOMIA CIRCOLARE: BOLLA DI SAPONE O FUTURO?
Segnaliamo l'evento ECONOMIA CIRCOLARE: BOLLA DI SAPONE O FUTURO?  che si terrà il 30 Ottobre 2019 presso la  Sala conferenze di Generali Agenzia Brescia CastelloVia Pusterla, 45 – 25128 Brescia. L'evento è organizzato da Progetto Cinque Punto Zero, in collaborazione con Generali Agenzia Brescia Castello, CDO Lombardia Sud Est e Circolo delle Imprese. Il Workshop si svolgerà a Brescia presso la Sala Conferenze di Generali Agenzia Brescia Castello - Via Pusterla 45 (Bs), Mercoledì 30 Ottobre 2019, dalle ore 16.30 alle ore 19.30. Programma e dettagli nell'articolo completo.
PUBBLICATO L’VIII RAPPORTO ANCI-CONAI PRESENTATO IN ANCI
Pubblicato l'VIII rapporto Anci-Conai presentato in Anci, dati sulla differenziata mostrano un’Italia sempre più virtuosa, anche al sud.
ONLINE ECOSCIENZA 4/2019 – INSERTO ECOREATI ED ECOMAFIE
E' disponibile online il nuovo numero di Ecoscienza, la rivista di Arpae Emilia-Romagna. All'interno anche i contributi di Ispra, Arpa Campania, Arpa Lombardia, Arpa Piemonte, Arpa Toscana, Arpa Lazio, Arpa Puglia, Arpa Basilicata, Arpa Sicilia, Arpa Valle d'Aosta. Temi chiave di questo numero della rivista le prospettive e le incognite della nuova generazione di comunicazione mobile, il nodo dei controlli sull’esposizione ai campi elettromagnetici. Segnaliamo in particolare un ampio set di articoli dettagliati in merito al tema Ecomafie ed ecoreati.
PUBBLICATO IL RAPPORTO SULLA PRODUZIONE E GESTIONE DEI RIFIUTI SPECIALI IN VENETO. EDIZIONE 2019
Il rapporto presenta i dati relativi alla produzione dei rifiuti speciali (non pericolosi, pericolosi e da costruzione e demolizione), alla gestione e ai flussi import-export, con i valori raccolti ed elaborati per l’anno 2016 in Veneto. Il documento fornisce il quadro aggiornato delle informazioni per orientare e supportare la pianificazione regionale in tema di gestione dei rifiuti. 
CRITICITÀ E PROBLEMATICHE NELLA GESTIONE DEI SERVIZI DI RACCOLTA DEI RIFIUTI URBANI E DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA
Segnaliamo il convegno Criticità e problematiche nella gestione dei servizi di raccolta dei Rifiuti Urbani e dei servizi di igiene urbana che si terrà ad Ecomondo mercoledì 6 novembre 2019 ore 15.00 -18.00 presso lo Stand Fise-AssoAmbiente – B3
NOVITÀ DA ACQUALAB
FORUM NAZIONALE DI LEGAMBIENTE SULLE FILIERE SOSTENIBILI DELLA RISORSA IDRICA. ECCO LE PROPOSTE PER GARANTIRE UN SERVIZIO EQUO, EFFICIENTE E SOSTENIBILE
Il Forum Acqua organizzato da Legambiente si è tenuto lo scorso 3 ottobre a Roma.  Tutela, zero sprechi e riuso: sono stati i temi affrontati durante la  giornata di incontro e dibattito, organizzata con il supporto del main partner Utilitalia, dei partner Ecomondo e Celligroup e il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, della Regione Lazio e di Roma Capitale. Durante la mattinata Legambiente ha proposto 10 azioni per attuare un’efficace politica di tutela della risorsa idrica.
AL VIA IL FESTIVA DELL’ACQUA A VENEZIA
Al via la seconda tappa del Festival dell’Acqua edizione 2019. Dopo il successo a Bressanone l’evento organizzato da Utilitalia sbarca a Venezia il 10 e 11 ottobre per capire cosa succede dell’acqua a valle. Il Festival sarà momento di confronto fondamentale per le aziende associate a Utilitalia e tutti i soggetti che a diverso titolo si occupano dei servizi idrici e di pubblica utilità.
CAMBIAMENTI CLIMATICI E ACQUE SOTTERRANEE – IL VIDEO
Il convegno  Cambiamenti climatici e acque sotterranee è stato promosso dalla Regione Emilia-Romagna e da Alma Mater Studiorum Università di Bologna, con l’obiettivo di creare un momento di approfondimento e dibattito su un tema strategico quale le relazioni tra il cambiamento del clima e le possibili ripercussioni sulla disponibilità di risorsa idrica, con una particolare attenzione alle possibili tecniche di ricarica delle falde. Disponibili online video ed atti della giornata.
CONSULTAZIONE SULLA GESTIONE DEL FONDO DI GARANZIA DELLE OPERE IDRICHE
Disponibile online il documento di consultazione n. 368/2019 di Arera attraverso cui l'Autorità illustra i propri orientamenti per agevolare l'accesso al credito e l'accelerazione degli investimenti. Le osservazioni possono essere inviate entro il 12 ottobre 2019.
ARERA : PUBBLICAZIONE DCO 402/2019/R/IDR – METODO TARIFFARIO IDRICO PER IL TERZO PERIODO REGOLATORIO (MTI-3). INQUADRAMENTO GENERALE E LINEE D’INTERVENTO
È disponibile per la fase di consultazione nel sito di ARERA  il documento Metodo tariffario idrico per il terzo periodo regolatorio (MTI-3). Inquadramento generale e linee d’intervento. Il documento illustra gli orientamenti generali dell'Autorità per la definizione dell'impianto della nuova regolazione della tariffa del servizio idrico integrato, presentando alcune proposte tese a far evolvere l'approccio asimmetrico e innovativo - che, attraverso una regolazione per schemi, ha caratterizzato il Metodo Tariffario Idrico (MTI) per gli anni 2014 e 2015 e il Metodo Tariffario Idrico per il secondo periodo regolatorio 2016-2019 (MTI-2) - tenendo conto della necessità di rafforzare le misure tese a promuovere l'efficienza gestionale alla luce dei livelli di costo complessivo sostenuto e dei livelli di efficienza raggiunti dagli operatori. Osservazioni entro il 4 novembre 2019.
NOVITÀ DA ENERGIALAB
RAPPORTO FIRE SUGLI ENERGY MANAGER
Il Rapporto annuale sugli energy manager del FIRE (la Federazione italiana sull´uso razionale dell´energia) è stato pubblicato lo scorso 13 settembre, contiene l’analisi in Italia e i risultati delle due indagini su incentivi ed agevolazioni per le imprese energivore. Ogni anno assieme al Rapporto viene approfondito anche un tema specifico, quest’anno la Federazione ha condotto un’indagine sulle diagnosi energetiche, al fine di conoscerne lo stato dell’arte con particolare riferimento a quelle eseguite per l’obbligo legislativo. Altro obiettivo che FIRE ha voluto raggiungere è l’individuazione e la comprensione delle problematiche riscontrate dai soggetti coinvolti nel processo di diagnosi ed identificare possibili miglioramenti al meccanismo.
DISPONIBILI LE LINEE GUIDA PER PRESENTARE I PROGETTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE CENTRALE (PREPAC)
Enea mette a disposizione le linee guida Linee guida per presentare i Progetti di Riqualificazione Energetica degli edifici della Pubblica Amministrazione Centrale (PREPAC) dedicate nello specifico a queste amministrazioni interessate a presentare progetti nell’ambito del Programma per la Riqualificazione Energetica degli edifici della PA Centrale (PREPAC).
AL VIA A BOLOGNA LA PRIMA COMUNITÀ ENERGETICA
Nascerà a Bologna la prima comunità energetica che permette ai cittadini e alle circa 900 aziende del quartiere Pilastro-Roveri di usufruire di tariffe ridotte, grazie a una combinazione di fonti rinnovabili, generazione distribuita, stoccaggio...
NOVITÀ DA BONIFICHELAB
LINEE GUIDA SULL’APPLICAZIONE DELLA DISCIPLINA PER L’UTILIZZO DELLE TERRE E ROCCE DA SCAVO
Sono state pubblicate le  “linee guida (LG) sull’applicazione della disciplina per l’utilizzo di terre e rocce da scavo (TRS)” che forniscono  una prospettiva del SNPA unitaria e trasparente del complesso tema delle terre e...
NOVITÀ DA ARIALAB
QUALITÀ DELL’ARIA NELLE SCUOLE, AL VIA IL PROGETTO EUROPEO “QAES”
È stato presentato a Castel Mareccio il progetto europeo “QAES - Qualità dell'aria negli edifici scolastici” nell’ambito dell’evento “L’Europa sei tu”. Finanziato dal programma di Cooperazione Interreg Italia – Svizzera 2014-2020, il progetto ha come obiettivo il miglioramento della qualità dell’aria nelle scuole di queste aree alpine.
SUL MONTE BIANCO SI DIBATTE DI CAMBIAMENTI CLIMATICI E QUALITÀ DELL’ARIA
Si è tenuto lo scorso 28 settembre il convegno “Inquinamento dell’aria e cambiamenti climatici: comunicare informati” organizzato dall’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente Valle d’Aosta, con la partecipazione di Arpa Piemonte e Arpa Liguria...
NOVITÀ DA MOBILITÀLAB
GLI ATTI DEL CONVEGNO “MOBILITARIA – EUROPA 2030. TECNOLOGIE E SOLUZIONI ENERGETICHE PER LA DECARBONIZZAZIONE DEI TRASPORTI”
In occasione della kermesse That’s Mobility, in programma a Milano al Mi.Co, Kyoto Club ha organizzato il workshop “Mobilitaria – Europa 2030. Tecnologie e soluzioni energetiche per la decarbonizzazione dei trasporti” dedicato al settore...
UNA CURA DEL FERRO PER LE CITTÀ ITALIANE’, LEGAMBIENTE PRESENTA LO STUDIO PER POTENZIARE L’OFFERTA DI TRASPORTO NEI CENTRI URBANI
Legambiente propone lo studio "Una cura del ferro per le città italiane" che analizza la situazione dell’offerta di trasporto nelle principali città italiane, che traccia  le priorità di investimento necessarie per puntare a raddoppiare al 2030 il numero di persone che si sposta a emissioni zero.  Una priorità se si vuole ridurre inquinamento ed emissioni climalteranti.
RASSEGNA STAMPA
DECALOGO PER IMPRESE SOSTENIBILI, TERRITORIO AL CENTRO DA AVANZI – SOSTENIBILITÀ PER AZIONI
Avanzi - Sostenibilità per Azioni, in occasione del Salone della Csr in corso a Milano ha presentato un decalogo per imprese sostenibili in cui il protagonista è il rapporto tra azienda e territorio, azioni che un'impresa responsabile deve mettere in campo per raggiungere l'obiettivo. Il decalogo vuole essere "un modello di azione per un’impresa protagonista dell’azione pubblica locale" che "passa attraverso un processo, in primo luogo culturale".
L’INCERTEZZA DI CAMPIONAMENTO NELLE ACQUE DI SCARICO
Segnaliamo l'articolo di ricerca L’incertezza di campionamento nelle acque di scarico a cura della rete snpa lo studio è svolto in conformità alla norma ISO/IEC 17025 per la valutazione dell’incertezza di campionamento per i parametri: metalli, anioni, cationi, richiesta chimica di ossigeno e solidi sospesi totali nella matrice acque di scarico.
SICILIACQUE: ENERGIA ELETTRICA DALLA PRESSIONE DELL’ACQUA
Prosegue il percorso di Siciliacque verso l'innovazione e la sostenibilità con progetti concreti: la Società  ospita le attività sperimentali del progetto Pressure Management System (PMS). sostituisce nell'acquedotto la tradizionale valvola PRV (Pressure Regulating Valve), ne controlla la pressione, ma - invece di dissiparla inutilmente come una tradizionale PRV - la trasforma in energia elettrica pulita.
L’IMPATTO DEI CAMBIAMENTI CLIMATICI SUI FABBISOGNI IRRIGUI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA
Recenti studi condotti in Friuli Venezia Giulia evidenziano che nel corso di questi ultimi anni le richieste di acqua per l’irrigazione sono aumentate a causa dei cambiamenti climatici.
A MATERA IL CONVEGNO DI UTILITALIA E ACQUEDOTTO LUCANO: “ACQUA, SERVE UN GRANDE PIANO PER IL MEZZOGIORNO BASATO SU INNOVAZIONE TECNOLOGICA E INVESTIMENTI”
Si è svolto a Matera la scorso 27 settembre il convegno “Innovazione tecnologica nel settore idrico: un processo in continua evoluzione”, promosso da Utilitalia in collaborazione con Acquedotto Lucano.
AGENDA
ECONOMIA CIRCOLARE: BOLLA DI SAPONE O FUTURO? - BRESCIA
30/10/2019
ECOMONDO 2019 - RIMINI
dal 05/11/2019 al 08/11/2019
CRITICITÀ E PROBLEMATICHE NELLA GESTIONE DEI SERVIZI DI RACCOLTA DEI RU E DEI SERVIZI DI IGIENE URBANA - ECOMONDO
06/11/2019
GESTIONE PERDITE IDRICHE SECONDO ARERA - SCANDIANO (RE)
14/11/2019
Nota: Ai sensi del Regolamento Ue 2016/679 (GDPR) e del d.lgs. n. 196/2003 (Codice Privacy), la informiamo che è sua facoltà esercitare i diritti di cui all'art. 7 del suddetto Decreto. Per cancellarsi dalla mailing-list cliccare qui