Newsletter Rifiutilab

Labelab Newsletter
Newsletter N°467 - 
NOVITÀ DA RIFIUTILAB
LE PREVISIONI DEL PIANO SPECIFICO DI PREVENZIONE CONAI: RECUPERO DI OLTRE L’83% DI IMBALLAGGI
CONAI, il Consorzio Nazionale Imballaggi, ha presentato il piano di prevenzione per il 2020. Sulla base di un immesso al consumo che, secondo le stime, dovrebbe arrivare a sfiorare i 13,6 milioni di tonnellate, CONAI prevede di recuperare quasi 11,3 milioni di tonnellate di imballaggi, pari all’83,2% dell’immesso al consumo, di cui 9,7 milioni di tonnellate avviati a riciclo, ossia il 71,6% dell’immesso al consumo.
PRESENTATO IL RAPPORTO “I FLUSSI ILLEGALI DI PNEUMATICI E PFU IN ITALIA”
E’ stato illustrato lo scorso 22 gennaio a Roma, alla presenza del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, il Rapporto “I Flussi illegali di pneumatici e PFU in Italia”, che illustra l’attività svolta dall’Osservatorio e dalla piattaforma CambioPulito nel contrastare le pratiche illegali del settore degli pneumatici e PFU. Il progetto è promosso da Legambiente insieme ai consorzi per la gestione degli Pneumatici Fuori Uso. Il rapporto completo ed i comunicato stampa di presentazione sono disponibili online.
MAFIA & RIFIUTI NELLA RELAZIONE SEMESTRALE (PRIMA PARTE 2019) DELLA DIREZIONE INVESTIGATIVA ANTIMAFIA (DIA)
E’ stata da poco pubblicata la consueta relazione semestrale relativa alla prima parte del 2019, della Direzione Investigativa Antimafia (DIA) nazionale. All’ interno del documento è contenuto un focus sul tema “mafia e rifiuti”. Nel focus si evidenzia come già da alcuni decenni le organizzazioni criminali hanno compreso la reale portata del business derivante dalla loro infiltrazione nel ciclo dei rifiuti a fronte di un ampio margine di impunità rispetto ad altri settori criminali.
MINISTERO DELL’ AMBIENTE PRESENTA IL PROGETTO LIFE DEL MESE DI GENNAIO 2020: LIFE ZEOWINE
Il Ministero dell'Ambiente presenta il Progetto LIFE ZEOWINE (LIFE17 ENV/IT/000427): “ZEOlite e scarti viticoli come prodotto innovativo per le produzioni dei vigneti”. LIFE ZEOWINE è un progetto dimostrativo che mira a migliorare la protezione e la gestione dei suoli coltivata vite, incrementandone la fertilità agronomica e con essa le condizioni di benessere della vite, attraverso l’applicazione di un ammendante innovativo, denominato “ZEOWINE”, derivante dal compostaggio di scarti della filiera vitivinicola e zeolite.
MASTER ESPERTO AMBIENTALE DI TUTTOAMBIENTE CON CFP PER INGEGNERI
I partecipanti al Master  Esperto Ambientale di TuttoAmbiente potranno acquisire le conoscenze necessarie in materia e comprendere la disciplina ambientale attraverso un approccio completo e interdisciplinare, grazie non solo a docenti qualificati ed esperti, ma altresì sfruttando la numerose possibilità di confronto e aggiornamento. Il Master, che ha un numero di posti limitato, si terrà a MILANO dal 6 marzo al 18 aprile 2020. Il Master fornisce crediti formativi agli Ingegneri.
NOVITÀ DA ACQUALAB
UN RAPPORTO DELL’OMS SULLE MICROPLASTICHE NELLE ACQUE POTABILI
L’Organizzazione mondiale della ha pubblicato un primo resoconto sulla presenza di microplastiche in acqua potabili all’interno del quale  pone la questione degli eventuali relativi rischi per la salute umana in rapporto all’esposizione. Il rapporto...
DEPURAZIONE IN PROVINCIA DI SALERNO, PUBBLICATO IL SECONDO QUADERNO
Arpa Campania ha pubblicato il secondo Quaderno che analizza quarantasette impianti di depurazione che immettono reflui nei fiumi e nelle acque costiere della provincia di Salerno, la più estesa della Campania. Gli esiti dei...
ACQUE POTABILI IN FRIULI VENEZIA GIULIA: LA MAPPA DEI PARAMETRI INDICATORI
Arpa FVG ha elaborato i valori medi per alcuni parametri indicatori della qualità delle acque nelle reti acquedottistiche regionali e li ha resi accessibili alla collettività tramite una mappa interattiva. I parametri considerati sono: durezza, cloruri,...
NOVITÀ DA ENERGIALAB
PUBBLICATO IL TESTO DEFINITIVO DEL PIANO ENERGIA E CLIMA (PNIEC)
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il testo Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima, predisposto con il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che recepisce le novità contenute nel Decreto Legge sul Clima nonché quelle sugli investimenti per il Green New Deal previste nella Legge di Bilancio 2020. Il PNIEC è stato inviato alla Commissione europea in attuazione del Regolamento (UE) 2018/1999- Il PNIEC è disponibile online.
PRESENTAZIONE MANIFESTO DI ASSISI ALLEANZA TRA SOGGETTI DIVERSI PER AFFRONTARE LA CRISI CLIMATICA
Il testo del Manifesto di Assisi propone una nuova alleanza tra soggetti diversi per affrontare la crisi climatica, mobilitando le migliori energie disponibili e facendo dell’obiettivo dell’azzeramento delle emissioni nette di CO2 al 2050 l’occasione per migliorare il nostro futuro. Il 24 gennaio si è tenuto il primo incontro dei firmatari del Manifesto nel Sacro Convento di Assisi.
ENERGIA: NUOVO METODO PER INDIVIDUARE POLITICHE DI DECARBONIZZAZIONE EFFICACI
ENEA presenta un nuovo metodo per valutare le tecnologie energetiche presenti sul territorio nazionale e che individua le politiche più efficaci per la transizione verso un sistema produttivo nazionale low carbon. Lo studio “Valutazione dello stato e del potenziale di sviluppo delle tecnologie energetiche nel percorso di decarbonizzazione dei sistemi produttivi e dei servizi” prende in considerazione l' impatto sul clima delle tecnologie energetiche le potenzialità in termini di attività R&S, la competitività delle imprese italiane e la loro diffusione e impatto sul territorio nazionale. A tal fine sono confrontati dati come il livello di maturità tecnologica TRL (Technology Readiness Level), le emissioni di CO2 evitate e il loro impiego all’interno di imprese e centri di eccellenza, suddivisi per diffusione territoriale, dimensione e fatturato.
NOVITÀ DA BONIFICHELAB
AMIANTO: DAL MINISTERO DELL’AMBIENTE 385 MILIONI DI EURO PER LA RIMOZIONE DALLE SCUOLE E DAGLI OSPEDALI
Il Piano di bonifica da amianto, previsto nel secondo Addendum al Piano operativo “Ambiente” approvato dal Cipe nel 2016,  è stato adottato nei giornin scorsi con un provvedimento dalla Direzione generale competente del ministero dell’Ambiente. Nel piano, sono individuati i soggetti beneficiari delle risorse (Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano) e le modalità di trasferimento. I soggetti beneficiari individuano, a loro volta, gli interventi da finanziare e ne curano la gestione, il controllo e il monitoraggio sulla realizzazione.
RIFIUTI RADIOATTIVI, ONLINE IL NUOVO INVENTARIO NAZIONALE ISIN
Ispettorato Nazionale per la Sicurezza Nucleare e la Radioprotezione comunica che ol nuovo “Inventario nazionale dei rifiuti radioattivi” ISIN è disponibile online sul loro sito web.
NOVITÀ DA MOBILITÀLAB
QUAL È L’IMPATTO DEL TRAFFICO SULLA QUALITÀ DELL’ARIA?
Durante gli episodi acuti di inquinamento atmosferico si discute spesso di quale sia il principale responsabile del problema: è il traffico la prima sorgente inquinante? Non è invece il riscaldamento, visto che per il...
RASSEGNA STAMPA
GLI ULTIMI CINQUE ANNI I PIÙ CALDI DAL 1880: IL TIME LAPS DELLA NASA | VIDEO
Gli ultimi cinque anni sono stati i più caldi dal 1880, un record registrato dalla Nasa e dalla National Oceanic and Atmospheric Administration (Noaa) negli ultimi 140 anni, cioè da quando si fanno le...
AMBIENTE: RISCALDAMENTI, INNOVATIVO SISTEMA DI MISURAZIONE DELLE POLVERI SOTTILI
ENEA e Innovhub Stazioni Sperimentali per l’Industria hanno realizzato un innovativo sistema di misurazione delle polveri sottili emesse da stufe, caminetti e caldaie a biomassa, che punta a diventare uno standard a livello europeo....
CIRCULAR ECONOMY GAP REPORT – EDIZIONE 2020
La Circle Economy, associazione europea a cui aderiscono imprese ed istituzioni, ha lanciato a Davos il Circularity Gap Report 2020 che riporta lo scenario mondiale sul tema dell’economia circolare e offre alcune prospettive di sviluppo della stessa a livello mondiale.
AGENDA
ANALISI DI RISCHIO DEI SITI CONTAMINATI: OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE A 10 ANNI DAI “CRITERI METODOLOGICI”- ROMA
11/02/2020
CONFERENZA SULL'IMBALLAGGIO IN ALLUMINIO - FIERENZE
12/02/2020
I NUOVI PARADIGMI DELLA TRANSIZIONE CLIMATICA - KYOTO CLUB ROMA
13/02/2020
SAVE THE DATE “LE BAT CONCLUSIONS SULL’INCENERIMENTO RIFIUTI - MILANO
14/02/2020
SUOLO COME PAESAGGIO GIORNATE INTERNAZIONALI DI STUDIO SUL PAESAGGIO - FONDAZIONE BENETTON - TREVISO
dal 20/02/2020 al 21/02/2020
FARE I CONTI CON L'AMBIENTE - RAVENNA2020
dal 13/05/2020 al 15/05/2020
ECOMONDO 2020 - RIMINI
dal 03/11/2020 al 05/11/2020
Nota: Ai sensi del Regolamento Ue 2016/679 (GDPR) e del d.lgs. n. 196/2003 (Codice Privacy), la informiamo che è sua facoltà esercitare i diritti di cui all'art. 7 del suddetto Decreto. Per cancellarsi dalla mailing-list cliccare qui