Newsletter Rifiutilab

Labelab Newsletter
Newsletter N°468 - Venerdì 21 Febbraio 2020
NOVITÀ DA RIFIUTILAB
CLASSIFICAZIONE DEI RIFIUTI URBANI DERIVANTI DA TMB: INDICAZIONI DI SUPPORTO AL PRODUTTORE
Con un comunicato stampa ISPRA avvisa  che lo scorso 11 febbraio è stata trasmessa una nota di supporto tecnico al Ministro dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare e alla Regione Lazio nell’ambito della procedura di classificazione dei rifiuti derivanti dal trattamento meccanico e biologico (TMB) di quelli urbani. Questo documento è stato già oggetto delle linee guida emanate dagli Enti tecnici, che costituiscono un utile supporto al produttore del rifiuto.
END OF WASTE: APPROVATE LE LINEE GUDA SNPA
Il Consiglio del Servizio Nazionale per la Protezione dell'Ambiente, con delibera del 6 febbraio 2020, n° 67 ha approvato il documento "Linee guida del sistema nazionale per la protezione dell'ambiente per l’applicazione della disciplina end of waste di cui all'art. 184 ter del d.lgs. n° 152/2006".  
FASCE CONTRIBUTIVE PLASTICA, NUOVA LISTA DEGLI IMBALLAGGI
Con un comunicato stampa CONAI avvisa che  sono disponibili le nuove liste degli imballaggi in vigore dall’1.1.2020, aggiornate al 26.11.2019 (delibera CdA CONAI 26.11.2019) e integrate con alcune precisazioni del 3 febbraio. È stata, inoltre, predisposta un’apposita sezione FAQ “Contributo diversificato plastica”  ed un numero verde da contattare.
PUBBLICATA LA NUOVA GUIDA AL CONTRIBUTO AMBIENTALE CONAI 2020
Con un comunicato stampa CONAI avvisa che è disponibile la nuova versione della “Guida all’adesione e all’applicazione del Contributo Ambientale CONAI” per l’anno 2020.
SITO WEB DIRITTO PENALE ECONOMIA ED IMPRESA
Segnaliamo il sito web www.dipei.it strumento principale dell’Associazione “Diritto Penale Economia ed Impresa” associazione senza scopo di lucro che nasce dall’incontro tra giuristi (avvocati, magistrati e professori) ed economisti con la finalità di approfondire in chiave interdisciplinare i provvedimenti della giurisprudenza, soprattutto di merito, nei settori principali del diritto penale dell'economia. Di particolare interesse la sezione Diritto penale dell'ambiente che pubblica i più recenti aggiornamenti in materia di diritto penale dell'ambiente.
REGIONE TOSCANA: PRIME LINEE GUIDA PER L’APPLICAZIONE DEL REGIME DI SOTTOPRODOTTO NELL’INDUSTRIA TESSILE
La Regione Toscana con Delibera Giunta Regionale n.12 del 13-01-2020, ha pubblicato le prime linee guida per l’applicazione del regime di sottoprodotto nell’industria tessile.
ANCHE DAL GIUDICE DI SECONDO GRADO PIENA OPERATIVITÀ PER IL CONSORZIO CORIPET
Il Consiglio di Stato segue la scia del giudice amministrativo di primo grado e respinge con un’ordinanza l’appello cautelare di Corepla dopo il Tar del Lazio, cui si è rivolto Corepla per chiedere la sospensione delle misure cautelari disposte nei suoi confronti da Antitrust lo scorso novembre. L’ordinanza cautelare riconosce il “rischio generale di pregiudizio per la concorrenza” ove venisse impedita l’operatività del sistema Coripet e rileva l’intervenuta eliminazione delle clausole di esclusiva nei rapporti con gli altri operatori del settore, che dunque possono oggi liberamente instaurare rapporti anche con Coripet.
FINESTRA SULLA PREVENZIONE DEI RIFIUTI a cura di Mario Santi – rifiutologo@hotmail.it
DOPO IL CIBO L’IGIENE: UN ALTRO ESEMPIO DI REDISTRIBUZIONE CIRCOLARE DALLO SPRECO DEI “SOVRACONSUMATORI” AI CONSUMI ESSENZIALI E SALVA VITA.
Il progetto Clean the world raccoglie le saponette “avanzate” negli hotel e le trasforma in detergenza da distribuire a chi ha barriere all’accesso ai prodotti per l’igiene personale.
NOVITÀ DA ACQUALAB
LA RECENTE EVOLUZIONE DELLA REGOLAZIONE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO
Seminario ARERA la recente evoluzione della regolazione del servizio idrico integrato. Disponibili online gli atti.
ALLA SCOPERTA DELLE TORRI D’ACQUA, FONTE DI VITA PER 1,9 MILIARDI DI PERSONE
Le torri dell’acqua sono le riserve d’acqua d’alta montagna:  montagne, i ghiacciai, le zone umide, dei veri e propri  magazzini naturali da cui proviene l'acqua necessaria per bere, irrigare, coltivare, alimentare, vivere. Complici le azioni umane e la crisi climatica, questa riserva sta diminuendo le 78 torri d'acqua più importanti del mondo non hanno abbastanza da offrire rispetto alla nostra richiesta. A raccontarci le condizioni attuali dei magazzini d'acqua globali studio che ha coinvolto, grazie al supporto di Rolex Perpetual Planet in collaborazione con National Geographic, ben 32 scienziati internazionali. Lo sintetizza Giacomo Tagliani per Repubblica.
NOVITÀ DA ENERGIALAB
EUROSTAT: NUOVE STATISTICHE SULLA PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI
Eurostat ha pubblicato recentemente i dati relativi alla produzione e consumo di energia da fonti rinnovabili in Europa.
DALL’AGENZIA EUROPEA DELL’AMBIENTE MAPPE PER CAPIRE IL CAMBIAMENTO CLIMATICO IN EUROPA
L’Agenzia Europea dell’Ambiente (AEA) ha pubblicato una raccolta di diverse mappe esistenti che illustra come la siccità, le piogge intense e le inondazioni, gli incendi boschivi e l’innalzamento del livello del mare potrebbero avere ...
RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA: ONLINE GUIDA PRATICA PER GLI AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO
È online la Guida pratica alla ristrutturazione e riqualificazione energetica degli edifici per amministratori di condominio predisposta da ENEA e ISNOVA per semplificare il percorso di efficientamento energetico nei circa 2 milioni di condomini italiani, dove vivono 22 milioni di persone.
NOVITÀ DA BONIFICHELAB
AMIANTO, COSTA AL QT: “PROBLEMA AMIANTO ESTREMAMENTE SIGNIFICATIVO PER IL PAESE”
il question time del 12 febbraio Ministro dell’Ambiente Costa sulle bonifiche. Sintesi e video.
LIFE AGRISED, TECNOLOGIE INNOVATIVE PER IL RIUSO DEI SEDIMENTI DRAGATI PER L’OTTENIMENTO DI INNOVATIVI MEZZI DI COLTURA E IL RIPRISTINO DEI SUOLI
Il Ministero dell’Ambiente Presenta il progetto del mese  LIFE Agrised.  che ricerca una soluzione tecnologica innovativa e protocolli specifici per una gestione più sostenibile dei sedimenti dragati e dei rifiuti verdi e cerca di implementare impianti che utilizzino terreni di coltura sedi-ment-based in sostituzione di quelli a base di torba.
NOVITÀ DA ARIALAB
DAL PROGETTO LIFE PREPAIR UN’ARTICOLATA INDAGINE SUL CONSUMO RESIDENZIALE DI BIOMASSE LEGNOSE NEL BACINO PADANO
Nell’ambito del convegno “Green New Deal ed energia rinnovabile dal legno Politiche, numeri, azioni per accelerare la transizione energetica”, in programma al Progetto Fuoco di Verona Fiere nella giornata di mercoledì 19 febbraio, verrà presentato il report sul “Consumo residenziale di biomasse legnose nel bacino padano”, curato da ARPA Veneto all’interno del progetto LIFE PREPAIR. Il report è già disponibile online.
TRASPORTO MARITTIMO: LE NUOVE REGOLE PER RIDURRE I LIVELLI DI ZOLFO NEL CARBURANTE
I gas di scarico delle navi costituiscono una fonte importante di inquinamento atmosferico, anche per le emissioni di ossidi di zolfo che derivano dall’olio combustibile utilizzato e che possono sia causare piogge acide in grado di danneggiare colture, foreste e specie acquatiche, contribuendo all’acidificazione degli oceani, sia generare polveri sottili. Un inquinamento poco visibile perché prodotto  in aree lontane dalla terraferma. Uno studio condotto da Transport & Environment ha rilevato che Carnival Corporation, il più grande operatore al mondo nel settore, ha emesso nel 2017 sulle coste europee circa 10 volte più ossidi di zolfo rispetto ai 260 milioni di auto europee. Royal Caribbean Cruises, il secondo più grande al mondo, è quattro volte peggiore della flotta europea di automobili. l’organismo delle Nazioni Unite con sede a Londra, dopo un lungo percorso di trattative, ha adottato il limite dello 0,5% di zolfo per il carburante utilizzato nel trasporto marittimo che è entrato in vigore dal 1° gennaio 2020.
NOVITÀ DA MOBILITÀLAB
CONFERENZA INTERNAZIONALE LIFE BRENNERLEC: GUIDARE ATTRAVERSO LE ALPI CON RISPETTO
La mobilità sostenibile lungo il corridoio del Brennero è stato il tema del convegno internazionale “Driving through the Alps respectfully” che si è tenuto a Bolzano lo scorso 6 febbraio, organizzato nell’ambito del progetto europeo LIFE BrennerLEC, di cui le Agenzie per la Protezione dell’Ambiente delle Province di Bolzano e di Trento sono partner. Durante il convegno sono state illustrate le politiche sperimentali attuate nel progetto che punta nello specifico sulla gestione dinamica della velocità lungo l’Autostrada del Brennero, con l’obiettivo di creare un corridoio a ridotte emissioni d’inquinanti
CAMMINARE, ANDARE IN BICICLETTA E I TRASPORTI PUBBLICI NELLE CITTÀ RIMANGONO OPZIONI DI MOBILITÀ PIÙ ECOLOGICHE RISPETTO AGLI SCOOTER ELETTRICI O AI VIAGGI IN AUTO
L’Agenzia Europea dell’Ambiente ha  recentemente pubblicato il rapporto sui trasporti e l'ambiente  con dettaglio su tratti brevi  Il primo e l'ultimo miglio - la chiave per un trasporto urbano sostenibile (The first and last mile — the key to sustainable urban transport) . Il rapporto valuta come le opzioni di trasporto "primo e ultimo miglio" ecologiche e sostenibili come biciclette, scooter o altri mezzi di trasporto a breve distanza possono trasformare i sistemi di mobilità nelle città . Il rapporto valuta inoltre come innovativi servizi di trasporto urbano e di consegna delle merci nelle città, compreso l'uso di droni, possano rendere anche questo settore più sostenibile.
LEGAMBIENTE PRESENTA PENDOLARIA
Legambiente ha presentato  il suo rapporto annuale Pendolaria 2019, il suo rapporto annuale sul trasporto ferroviario in Italia, per fare il punto su che cosa si muove e che cosa no sulla rete, in termini di soldi, convogli e persone, e approfondire i risultati prodotti dagli investimenti. 
RASSEGNA STAMPA
RACCOLTA DI BUONE PRATICHE UE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE DI KYOTOCLUB
Kyotoclub propone una raccolta di buone pratiche per lo sviluppo sostenibile in Europa  con lo scopo favorirne la diffusione. In particolare, la raccolta si concentra su politiche, standard, regolamenti, normative e meccanismi di partecipazione civica all’interno dell’UE e riporta alcuni casi di successo ed esempi a livello locale.
PUBBLICATE IN G.U. LE LINEE GUIDA PER LA VALUTAZIONE DI INCIDENZA DELLA DIRETTIVA HABITAT (VINCA)
Il  Ministero dell’Ambiente e della tutela de mare con un comunicato stampa comunica che a seguito dell’intesa siglata il 28 novembre 2019 (Rep. atti n. 195/CSR 28.11.2019), ai sensi ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sono state adottate le “Linee Guida Nazionali per la Valutazione di Incidenza (VIncA) - Direttiva 92/43/CEE "HABITAT" articolo 6, paragrafi 3 e 4”, pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 303 del 28.12.2019  (19A07968) (GU Serie Generale n.303 del 28-12-2019).
L’UNIONE EUROPEA CONTINUA A RIDURRE GRADUALMENTE L’USO DI GAS FLUORURATI
Il rapporto  dell’ agenzia europea per l’ambiente “Gas fluorurati a effetto serra 2019  (Fluorinated greenhouse gases 2019)" valuta i dati comunicati nel 2019 dalle società europee sulla produzione, importazione, esportazione, distruzione e uso di materie prime di gas fluorurati fino al 2018. Analizza i progressi compiuti nell'ambito della UE in sia sulla riduzione graduale degli idrofluorocarburi (HFC) e che sulla riduzione degli HFC, iniziata nel 2019 con il cosiddetto emendamento di Kigali al protocollo di Montreal.
DAL PROGETTO LIFE PREPAIR UN SISTEMA DI MODELLIZZAZIONE INTEGRATA DEL TRAFFICO NELLA PIANURA PADANA (E DELLE RELATIVE EMISSIONI)
A Gennaio 2020 ARPA Piemonte ha affidato un incarico esterno per  la realizzazione di un Sistema di Modellizzazione Integrata del Traffico sull’Intero Bacino del Po. Il nuovo sistema di modellizzazione del traffico comprenderà i territori delle Regioni Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia e delle Province Autonome di Trento e Bolzano, garantendo per la prima volta uniformità e coerenza dei dati su tutti questi territori.
ENERGIA: AL VIA PIATTAFORMA EUROPEA PER CONTRATTI “SMART”
Rendere più flessibili i contratti di rendimento energetico degli edifici grazie al ruolo di consumatori “smart” dei proprietari. Questo l’obiettivo del progetto europeo AmBIENCe (Active Managed Buildings with Energy Performance Contracting), che vede la partecipazione di sette partner di quattro Paesi: ENEA per l’Italia; VITO, BPIE e Energinvest per il Belgio; IK4 per la Spagna; INESC TEC e EDP CNET per il Portogallo.
AGENDA
FARE I CONTI CON L'AMBIENTE - RAVENNA2020
dal 13/05/2020 al 15/05/2020
!!! RINVIATO PRIMO FESTIVAL DEL GIORNALISMO AMBIENTALE - ROMA
dal 05/06/2020 al 08/03/2020
ECOMONDO 2020 - RIMINI
dal 03/11/2020 al 05/11/2020
Nota: Ai sensi del Regolamento Ue 2016/679 (GDPR) e del d.lgs. n. 196/2003 (Codice Privacy), la informiamo che è sua facoltà esercitare i diritti di cui all'art. 7 del suddetto Decreto. Per cancellarsi dalla mailing-list cliccare qui