Newsletter Rifiutilab

Labelab Newsletter
Newsletter N°489 - 
NOVITÀ DA RIFIUTILAB
AUGURI DI BUON NATALE

Lo staff di labelab augura a tutti i propri lettori

Buon Natale e Felice Anno Nuovo

incentrati sul rispetto delle regole e della vita

La newsletter di rifiutilab riprenderà il prossimo 13 gennaio 2021.

 

ISPRA PUBBLICA IL RAPPORTO RIFIUTI URBANI EDIZIONE 2020 – PRESENTAZIONE ONLINE IL 29 DICEMBRE
Pubblicato il Rapporto rifiuti urbani 2020 che fornisce i dati, aggiornati all’anno 2019, sulla produzione, raccolta differenziata, gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti di imballaggio, compreso l’import/export, a livello nazionale, regionale e provinciale. Riporta, inoltre, le informazioni sul monitoraggio dell’ISPRA sui costi dei servizi di igiene urbana e sull’applicazione del sistema tariffario. Il 29 dicembre alle ore 10 in diretta streaming sul sito Ricicla Tv è possibile seguire la presentazione del rapporto.
RIFIUTI: UNA NUOVA SEZIONE INFORMATIVA NELL’ATLANTE PER IL CONSUMATORE
ARERA ha annunciato l'aggiunta di una nuova sezione di "domande e risposte" anche per il settore dei rifiuti domestici, all'interno dell'Atlante per il consumatore, il sito internet di ARERA dedicato a fornire informazioni ai consumatori. Le tematiche approfondite riguardano il servizio di gestione dei rifiuti domestici (Cos'è e come è organizzato, Come si svolge, Il ruolo dell'Autorità), il pagamento (Cosa si paga, Quanto si paga, Come si paga), diritti e tutele (Agevolazioni per disagio economico, Informazioni e segnalazioni, Reclami e controversie). I contenuti della nuova sezione Rifiuti saranno aggiornati e ampliati nel tempo anche in base alla normativa e ai provvedimenti approvati da ARERA.
PRESENTATE LE LINEA GUIDA SULL’ETICHETTATURA AMBIENTALE DEGLI IMBALLAGGI CONAI
CONAI propone una serie di Linea Guida in grado di offrire da una parte risposte ai dubbi interpretativi sul nuovo dettame normativo, dall’altra indirizzare alla corretta applicazione dello stesso. Il documento è frutto di una consultazione pubblica che si è chiusa il 30 novembre e del coinvolgimento di alcuni dei principali attori della filiera come l’Istituto Italiano Imballaggio, Confindustria, UNI, Federdistribuzione. Obiettivo del documento è proporre un interpretazione della norma condivisa e univoca da sottoporre alle Istituzioni sull’argomento.
GREEN ECONOMY REPORT DI CONAI – DOCUMENTO E VIDEO DELL’EVENTO
CONAI, in partnership con la Fondazione Sviluppo Sostenibile, nel corso di un evento on line che si è svolto sui canali Facebook del Consorzio e di Ricicla Tv, ha illustrato i benefici ambientali generati dall’attività di riciclo del sistema consortile nel 2019. Disponibili online il video di presentazione ed il report.
PIANO SPECIFICO DI PREVENZIONE CONAI 2021
Con un comunicato stampa CONAI avvisa che è stato pubblicato il “Piano Specifico di Prevenzione e Gestione degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggio” contenente le previsioni di riciclo e recupero dei rifiuti di imballaggio per il biennio 2020-2021.
PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO “L’ITALIA DEL RICICLO 2020”- RAPPORTO E VIDEO DI PRESENTAZIONE
È stato presentato lo scorso 10 dicembre il rapporto “ l’Italia de riciclo 2020” di Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e FISE UNICIRCULAR, giunto quest’anno alla sua undicesima edizione; il rapporto è stato realizzato con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e di ISPRA. Il Rapporto mette in luce i trend del settore e fornisce una prima panoramica degli effetti della pandemia sulle attività connesse al riciclo dei rifiuti urbani e speciali in Italia, sulle misure adottate e sulle proposte per uscire dalla situazione emergenziale.
LIFE RETHINKWASTE. UN CATALOGO DI BUONE PRATICHE SULLA TARIFFAZIONE PUNTUALE DEI RIFIUTI
LIFE REthink WASTE è un progetto dedicato allo sviluppo nella gestione dei rifiuti urbani di modelli di conoscenza e tariffazione legati al principio "chi inquina paga"; Arpav è tra i partner che partecipano all'attività progettuale. Dal progetto arriva una pubblicazione con 12 innovative buone pratiche di applicazione di modelli di tariffazione puntuale (Pay As You Throw, PAYT) e di informazione puntuale (Know As You Throw, KAYT) per migliorare le performance del sistema locale di raccolta differenziata attraverso l’aumento della consapevolezza dei cittadini.
PRESENTAZIONE DOSSIER ECOMAFIA 2020 – VIDEO E DOSSIER
Lo scorso 11 dicembre Legambiente ha presentato il report annuale Ecomafie dedicato alle illegalità ambientali. Il rapporto presenta, anche quest’anno, l’analisi dei dati frutto dell’attività svolta da forze dell’ordine, Capitanerie di porto, magistratura, insieme al lavoro del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente, dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, del ministero della Giustizia e di Cresme consulting. Disponibile online il rapporto ed il video della presentazione.
WAS ANNUAL REPORT 2020 ALTHESYS – VIDEO DELLA PRESENTAZIONE
È stato presentato il WAS Annual Report 2020 “L’industria italiana del waste management e del riciclo. Strategie industriali e convergenze settoriali”, che sviluppa i temi più attuali che incidono sullo sviluppo del settore con analisi e dati inediti. Dal rapporto emerge che l’industria italiana del waste management e del riciclo sta cambiando, con nuovi attori che si affacciano nel settore, il ripensamento dei modelli di business, il consolidamento della struttura industriale e un sistema di governance ancora in progressiva evoluzione. Disponibile online il video dell'evento.
NOVITÀ DA ACQUALAB
RATING DI SOSTENIBILITÀ: LE PECULIARITÀ DEL SERVIZIO IDRICO
Esistono tipi di rating non “creditizi”, ma “sostenibili” che valutano e certificano solidità e affidabilità sotto il profilo ambientale, sociale e di governo, seguendo criteri conosciuti come ESG (Environment, Social, Governance). Agenzie specializzate ed enti di parte terza sono chiamati sia a calcolare e certificare gli sforzi delle aziende in queste direzioni, sia ad individuare – il più possibile – la tendenza a esaltare a fini comunicativi presunti e talvolta inesistenti meriti sul piano di sostenibilità ambientale. Pratica quest’ultima conosciuta anche come greenwashing.  Ref ricerche a tale proposito ha realizzato la pubblicazione Rating di sostenibilità: le peculiarità del servizio idrico
EMILIA-ROMAGNA: I DATI 2019 SULLE ACQUE SOTTERRANEE E DI TRANSIZIONE
Sul portale Dati ambientali Emilia-Romagna nella sezione Acque sotterranee sono aggiornati al 2019 i dati sulle acque sotterranee e le acque di transizione. Sono consultabili e scaricabili elaborazioni grafiche (grafici e mappe) e le relative tabelle dati.
ECO – ALPS WATER: INNOVATIVE ECOLOGICAL ASSESSMENT AND WATER MANAGEMENT STRATEGY FOR THE PROTECTION OF ECOSYSTEM SERVICES IN ALPINE LAKES AND RIVERS
Si è svolto il 9 e 10 dicembre il meeting del progetto Europeo Interreg Eco-AlpsWater a cui Arpav partecipa in qualità di partner. Il team operativo del progetto sta monitorando con tecnologie di ultima...
NUOVE DATE PER H2O – LA FIERA SI RIPOSIZIONA DAL 23 AL 25 GIUGNO 2021
Con un comunicato stampa gli organizzatori della fiera H2O annunciano lo spostamento della stessa al 23, 24, 25 giugno 2021. ACCADUEO 2021,si presenterà con una veste rinnovata nella location e nei contenuti, ancora più specializzati e concentrati sugli ambiti più innovativi. Ad accogliere gli operatori saranno i padiglioni 25, 26, 31 e 32 e il Centro Servizi del Quartiere fieristico di Bologna che consentiranno uno sviluppo ancora più efficace del lay-out espositivo di ACCADUEO.
NOVITÀ DA ENERGIALAB
ONLINE IL NUOVO PORTALE SIAPE PER LA RACCOLTA DEGLI ATTESTATI DI PRESTAZIONE ENERGETICA (APE)
Con un comunicato stampa ENEA annuncia che è online il nuovo portale SIAPE, lo strumento nazionale per la raccolta degli Attestati di Prestazione Energetica (APE) di edifici e unità immobiliari presenti nei catasti di...
AL VIA PROGETTO UE CON ENEA PER CONTRASTARE LA POVERTÀ ENERGETICA
ENEA è tra i partner del progetto europeo ENPOR per contrastare la povertà energetica nel settore degli alloggi residenziali in affitto in sette Stati membri Ue (Italia, Austria, Croazia, Estonia, Germania, Grecia e Paesi Bassi). ENPOR si propone di quantificare le famiglie in difficoltà e di identificare le barriere strutturali e informative che impediscono il ricorso a misure di efficienza energetica da parte dei nuclei familiari. Tra gli obiettivi del progetto ENPOR anche lo sviluppo di una mappa digitale della povertà energetica e di una piattaforma per lo scambio di conoscenze sia a livello nazionale che tra i vari Paesi partecipanti.
NOVITÀ DA BONIFICHELAB
IL CONTRIBUTO DELL’INNOVAZIONE SCIENTIFICA ED AMMINISTRATIVA VERSO LA RIFORMA DEL SETTORE DELLE BONIFICHE – LIBRO A CURA DI REMTECH EXPO
Il volume presentato da RemTech intende porre in evidenza possibili tecnologie che soddisfano criteri di economicità e di sostenibilità ambientale. Il volume contiene una prima raccolta di risultati della ricerca che, anche se sinteticamente descritti in abstract, potranno essere proficuamente utilizzati per ispirare nuovi modelli a cui riferirsi per la conduzione di attività di caratterizzazione, messa in sicurezza e bonifica dei siti contaminati, attraverso un percorso che trova in RemTech un punto di riferimento per lo scambio e la crescita culturale dell’intero sistema impegnato nel settore delle bonifiche.
RISCHIO INDUSTRIALE: LE RISPOSTE AI QUESITI DELLA RIUNIONE COORDINAMENTO NAZIONALE DEL 20 LUGLIO 2020
Come previsto dal Decreto legislativo n. 105 del 2015 sono state pubblicate le risposte ai quesiti pervenuti, elaborati a seguito della riunione del Coordinamento nazionale del 20 luglio 2020..
ON LINE IL LIBRO DEGLI ABSTRACT DI REMTECH EXPO, TUTELA E SVILUPPO SOSTENIBILE DEI TERRITORI
Disponibile online il libro degli abstract di RemTech Expo un volume di oltre 400 pagine, a cura dei Coordinatori e dei Comitati Tecnico-Scientifici di RemTech Expo, con oltre 250 Abstract, che racchiude i saperi, le idee, le proposte, le buone pratiche, pubbliche e private, nell'ambito di sette aree tematiche. Il libro fornisce un importante visione sulle tecniche, tecnologie, processi amministrativi, innovazioni.
GRRINPORT – GESTIONE SOSTENIBILE DEI RIFIUTI E DEI REFLUI NEI PORTI – VIEDEO CONFERENZA E NUOVO CALL FOR PAPERS
E' disponibile la registrazione del webinar organizzato il 24 settembre 2020 "Riduzione dell’inquinamento ed economica circolare nel Progetto GRRinPORT: innovazioni per il trattamento dei sedimenti portuali nel Porto di Livorno e studio delle scelte individuali di smistamento dei rifiuti sui traghetti". Lo scorso 16 dicembre all’interno del progetto è stato anche lanciato il Call for papers per lo Special Issue
NOVITÀ DA ARIALAB
LE MISURE NAZIONALI PER RIDURRE L’INQUINAMENTO ATMOSFERICO TRARREBBERO VANTAGGIO DA LEGAMI PIÙ FORTI CON L’AZIONE PER IL CLIMA
Pubblicato il rapporto dell'Agenzia Europea per l’Ambiente Misure per ridurre le emissioni di inquinanti atmosferici e gas a effetto serra: il potenziale per sinergie  (Measures to reduce emissions of air pollutants and greenhouse gases: the potential for synergies) che presenta una panoramica delle ultime politiche e misure (PaM) segnalate dagli Stati membri per affrontare l'inquinamento atmosferico, come richiesto dagli impegni nazionali di riduzione delle emissioni (NEC) Direttiva.
LA CARATTERIZZAZIONE CHIMICA DEL PARTICOLATO ATMOSFERICO – VIDEO E PRESENTAZIONI DELL’EVENTO
Sono disponibili i video e presentazioni della terza edizione nazionale delle Giornate di studio e approfondimento interagenziale tenutesi il 19 e 20 novembre su “La caratterizzazione chimica del particolato atmosferico”, organizzata da ARPA Friuli Venezia Giulia e ARPA Marche.
ONLINE IL PRIMO STUDIO DI ARPA VENETO SULLE PERFORMANCE DI SENSORI LOW-COST PER LA MISURA DEL PM10
Negli ultimi anni si sono diffusi diversi tipi di sensori a basso costo (qualche decina di euro) per la determinazione di inquinanti atmosferici. ARPA Veneto, viste anche le diverse segnalazioni e richieste di informazioni da parte dell’utenza, ha deciso di intraprendere uno studio per comprendere potenzialità e limiti di un modello molto diffuso di sensore low-cost per il particolato, effettuando un rigoroso confronto con la strumentazione di riferimento, normalmente utilizzata per le misure ai sensi della norma.
QUALITÀ DELL’ARIA IN SICILIA NEL 2019: DISPONIBILE LA RELAZIONE
È disponibile online la relazione sulla qualità dell’aria in Sicilia per l’anno 2019 . La relazione delinea lo stato della qualità dell’aria a livello regionale per l’anno 2019 attraverso l’analisi dei dati registrati dalle stazioni fisse di rilevamento della rete di monitoraggio e dei trend dei dati storici nel quinquennio 2015 – 2019.
NOVITÀ DA MOBILITÀLAB
MOBIDIXIT – 20° CONFERENZA NAZIONALE SUL MOBILITY MANAGEMENT E LA MOBILITÀ SOSTENIBILE – RAPPORTO E VIDEO DELL’EVENTO

Il 25 novembre si è tenuta in modalità telematica la 20° Conferenza nazionale sul mobility management e la mobilità sostenibile promossa dall’associazione Euromobility dedicata al mondo e gli attori del mobility management.

Euromobility ha presentato i risultati Rapporto 2020 sulla mobilità sostenibile nelle principali 50 città italiane, proposto nuovi strumenti di lavoro e una rassegna di servizi di eccellenza e innovativi stimolati dalla recente innovazione normativa.

I-SHARE LIFE “SOLUZIONI INNOVATIVE PER VIAGGI IN MODALITÀ CONDIVISA E TOTALMENTE ELETTRICA IN PICCOLE E MEDIE AREE URBANE” ED EMERGENZA SANITARIA COVID-19
Il 10 dicembre 2020 si è svolto il Webinar First dissemination event del progetto I-Share Life “Soluzioni innovative per viaggi in modalità condivisa e totalmente elettrica in piccole e medie aree urbane” cofinanziato dalla Commissione Europea (2018-2021) e coordinato da FNM, in partenariato con ASSTRA, E-Vai, Nordcom, Poliedra, Dyvolve e la città di Osijek, I-SharE LIFE adatta il carsharing elettrico a contesti medio-piccoli, al di fuori delle aree metropolitane tradizionali, integrandolo con i vari servizi di trasporto (treno, bici e altri mezzi di trasporto pubblico) concentrati nei pressi di una stazione “HUB” . Il principale obiettivo ambientale di I-SharE LIFE è la riduzione degli inquinanti e dei carichi atmosferici, in particolare PM10 e NO2; questo obiettivo è inoltre aumentato da un obiettivo più legato al clima, ovvero la mitigazione delle emissioni di gas a effetto serra dal trasporto su strada e dalla mobilità urbana.
RASSEGNA STAMPA
PRIMO RAPPORTO ISPRA SULLE CRITICITÀ AMBIENTALI. LE ATTIVITÀ DELL’ISTITUTO IN APPLICAZIONE DEL PRINCIPIO DI PRECAUZIONE E LA PREVENZIONE DEGLI EFFETTI AMBIENTALI – VIDEO PRESENTAZIONE E RAPPORTO
Lo scorso 15 dicembre ISPRA ha presentato il primo rapporto sulle attività svolte dall’Istituto nel biennio 2018-2019 nell’ambito delle richieste di supporto pervenute dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in materia di prevenzione del rischio ambientale. Oltre a trattare due casi specifici (Incendio dell’area industriale di Porto Torres (SS) e la Discarica di Mazzarrà Sant’Andrea (ME) nell’ambito di una tavola rotonda si è discusso soprattutto del Principio di Precauzione introdotto dal D. Lgs n. 152/2006.
PRESENTAZIONE DEL LIBRO BIANCO SULLA COMUNICAZIONE AMBIENTALE – VIDEO DELL’EVENTO
Martedì 15 dicembre si è svolta la presentazione del volume “Libro bianco sulla comunicazione ambientale” promossa da Arpa Umbria a cura di Sergio Vazzoler e Stefano Martello. Il libro analizza la comunicazione ambientale, per la prima volta, con un approccio metodologico multidisciplinare nella sua complessità, dai processi di formazione e riconoscimento professionale alle dotazioni strumentali all’interno dei singoli ambiti applicativi. Disponibile il video della presentazione del testo.
IL SUOLO, STRUMENTI DI CONOSCENZA E TUTELA DELLA RISORSA – VIDEO DELL’EVENTO
È disponibile online il video del convegno "Il suolo, strumenti di conoscenza e tutela della risorsa" organizzato da arpa Umbria lo scorso 3 dicembre 2020.  Il webinar ha avuto lo scopo di fornire un quadro sullo stato di questa risorsa e sulle principali minacce da cui è interessata, dal consumo ai cambiamenti climatici, nonché sugli strumenti e le iniziative di conoscenza e di gestione.
IOMOBILITY AWARDS 2020 I PREMI PER LA SMART MOBILITY
Si è chiusa con un grande successo la seconda edizione degli IoMOBILITY AWARDS, ideati e organizzati da #Innovability per promuovere la cultura dell’innovazione e dell’imprenditorialità nell’ecosistema della smart mobility in Italia. L’obiettivo del premio è quello di innescare e sostenere un processo virtuoso di condivisione delle esperienze migliori tra imprese, fornitori, startup, centri di ricerca e istituzioni, ovvero tutti gli attori che sono in grado di conferire valore aggiunto alle aziende utenti, sviluppare nuovi prodotti e servizi per i clienti e migliorare la qualità di quelli esistenti. In questo difficile momento per la mobilità, gli Awards hanno voluto offrire al sistema paese un contributo progettuale per una innovazione compatibile con risorse e vincoli sanitari o organizzativi.
INNOVAZIONI PER LA SOSTENIBILITÀ LOCALE – PERIODICO ONLINE SULLE BUONE PRATICHE DI SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE
l nuovo periodico online “InnovAzioni per la sostenibilità ambientale” ha lo scopo di divulgare le buone pratiche raccolte nella Banca Dati GELSO, dando visibilità e facilitando la trasferibilità di quei processi volti ad una progressiva e duratura trasformazione di politiche locali e stili di vita. In particolare il quinto numero di InnovAzioni pubblicato nei giorno scorsi è dedicato alle buone pratiche per la riqualificazione energetica degli edifici. Sono presenti esempi di riqualificazione energetica degli edifici di edilizia residenziale pubblica, strumenti di monitoraggio, di finanziamento delle misure per l’efficienza energetica, interventi di “building deep renovation” e sportelli informativi rivolti a cittadini e imprese.
I FIUMI EUROPEI SONO FRAMMENTATI A CAUSA DI PIÙ DI UN MILIONE DI BARRIERE
ISPRA ha partecipato ad uno studio sulle barriere sui fiumi europei pubblicato sulla rivista Nature. I fiumi europei sono frammentati a causa di più di un milione di barriere (ad es. dighe), secondo la valutazione complessiva pubblicata su Nature questa settimana. Lo studio include il monitoraggio di più di 2.700 km di corsi d'acqua da cui si può ritenere che il numero di barriere in Europa è sottostimato del 61%.
AGENDA
PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO RIFIUTI URBANI 2020 ISPRA
29/12/2020
TERRE E ROCCE DA SCAVO - CORSO A DISTANZA - A CURA DI TUTTOAMBIENTE
26/01/2021
5° GIORNATA DI STUDIO “RIFIUTI E LIFE CYCLE THINKING
05/03/2021
ACCADUEO 2021 - BOLOGNA
dal 23/06/2021 al 25/06/2021
RECOVERY & FINAL SINKS FOR AN EFFECTIVE WASTE MANAGEMENT
dal 07/07/2021 al 09/06/2021
Nota: Ai sensi del Regolamento Ue 2016/679 (GDPR) e del d.lgs. n. 196/2003 (Codice Privacy), la informiamo che è sua facoltà esercitare i diritti di cui all'art. 7 del suddetto Decreto. Per cancellarsi dalla mailing-list cliccare qui