Newsletter Rifiutilab

Labelab Newsletter
Newsletter N°493 - lunedì 22 marzo 2021
NOVITÀ DA RIFIUTILAB
RIDETERMINATO IL CONTRIBUTO AMBIENTALE PER GLI IMBALLAGGI IN BIOPLASTICA
Con un comunicato stampa CONAI avvisa che su proposta di Biorepack, il Consorzio nazionale per il riciclo organico degli imballaggi in plastica biodegradabile e compostabile, il Consiglio di amministrazione CONAI ha rideterminato il contributo ambientale per tutti gli imballaggi in bioplastica. Sarà ridotto a 294 EUR/tonnellata ed entrerà in vigore dal 1° luglio 2021.
DPCM 23 DICEMBRE 2020 “APPROVAZIONE DEL MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE PER L’ANNO 2021”
E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM 23 dicembre 2020 “Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2021”, che dovrà essere utilizzato per le dichiarazioni riferite all’anno precedente. Si informa che, la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale è avvenuta il 16 febbraio 2021, pertanto il termine per la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD), di cui all'articolo 6 della legge 25 gennaio 1994, n. 70, è prorogato al 16 giugno 2021" (120 giorni a decorrere dalla pubblicazione in Gu del decreto).
PIANO GESTIONE SOLVENTI: DUE CASI STUDIO IN PROVINCIA DI CASERTA
Sulla rivista Arpa Campania Ambiente è stato pubblicato di recente uno studio, a cura di tecnici del Dipartimento di Caserta dell’Arpa Campania, che ha come oggetto gli impianti che utilizzano solventi organici. Due casi studio evidenziano la fondamentale importanza dell’analisi preliminare del Piano di gestione dei solventi (Pgs) al fine di scegliere la migliore strategia di indagine e campionamento delle emissioni da parte dell’ente di controllo, mirando alla contestuale individuazione di eventuali criticità e malfunzionamenti nonché alla conseguente eventuale scelta da parte del gestore di soluzioni tecnologiche finalizzate alla riduzione soprattutto delle emissioni diffuse che incidono in maniera significativa sull’inquinamento dell’aria.
NOVITÀ DA ACQUALAB
LA POLITICA AGRICOLA COMUNITARIA A TUTELA DELLA QUALITÀ DELL’ACQUA IN EUROPA
Il rapporto dell'EEA "Acqua e agricoltura; verso soluzioni sostenibili" (Water and agriculture; towards sustainable solutions ) sottolinea l’importanza di una più ampia diffusione delle pratiche di gestione per una agricoltura sostenibile per migliorare lo stato dell'acqua e la biodiversità.
ACQUE DI BALNEAZIONE PULITE IN EUROPA: SUCCESSO NELLA POLITICA E NELLA GESTIONE AMBIENTALE
Un rapporto dell'Agenzia europea dell'ambiente (AEA) mostra come il miglioramento della qualità dell'acqua di balneazione possa servire da modello per una legislazione e una gestione ambientale di successo.
UTILITALIA SEGNALA: PROGETTO MUHA – NEWSLETTER 1
Il progetto MUHA si propone di migliorare le capacità di previsione, prevenzione e mitigazione dei rischi naturali ed antropici nei sistemi di approvvigionamento idrico, rafforzando la cooperazione tra enti gestori e sistemi di protezione...
PUBBLICAZIONE CIRCOLARE CSEA N. 4/2021/IDR “MONITORAGGIO DEGLI INTERVENTI CONTENUTI NELL’ALLEGATO 1 AL DPCM 1° AGOSTO 2019, RECANTE “ADOZIONE DEL PRIMO STRALCIO DEL PIANO NAZIONALE DEGLI INTERVENTI NEL SETTORE IDRICO – SEZIONE ACQUEDOTTI”, ADOTTATO AI SENSI DELL’ARTICOLO 1, COMMA 516, DELLA LEGGE 205/2017 ED EROGAZIONE DELLA QUOTE DI FINANZIAMENTO (SUCCESSIVE A QUELLA IN ACCONTO)”
Con la Circolare n. 4/2021/IDR, la CSEA fornisce istruzioni operative agli Enti di riferimento per l’espletamento degli adempimenti previsti nella deliberazione ARERA 425/2019/R/idr come successivamente modificata dalla deliberazione 58/2021/R/idr recante “Semplificazione delle modalità di erogazione delle risorse, di cui alla deliberazione dell'Autorità, 425/2019/R/idr, per la realizzazione degli interventi contenuti nel primo stralcio del Piano Nazionale degli interventi nel settore idrico – sezione «acquedotti»”
NOVITÀ DA ENERGIALAB
LINEE GUIDA PER L’ATTIVITÀ DI ISPEZIONE FINALIZZATA ALLA LOCALIZZAZIONE DELLE DISPERSIONI NELLE RETI DI TRASPORTO E DISTRIBUZIONE DEL TELERISCALDAMENTO E TELERAFFRESCAMENTO
L’Ente italiano di normazione ha messo in consultazione fino al 25 marzo il progetto di prassi di riferimento “Linee guida per l’attività di ispezione finalizzata alla localizzazione delle dispersioni nelle reti di trasporto e distribuzione del teleriscaldamento e teleraffrescamento”
SUPERARE I SUSSIDI DANNOSI PER L’AMBIENTE
La rivista di Arpa Emilia-Romagna Ecoscienza 6/2020 propone una serie di riflessioni e considerazioni su come orientare le scelte politiche e come vincere le resistenze da parte di quei settori industriali che si basano ancora su processi a elevato impatto ambientale e climatico.
NOVITÀ DA BONIFICHELAB
WORKSHOP E RAPPORTO “STATO DELLE BONIFICHE DEI SITI CONTAMINATI: UNO SGUARDO SUI SITI REGIONALI”
Il Primo Rapporto ISPRA -SNPA sullo Stato delle bonifiche in ambito regionale, risultato della collaborazione tra SNPA e Regioni/Province Autonome è stato pubblicato e presentato online il 4 marzo scorso. Fornisce un quadro delle informazioni oggi esistenti e l'analisi dei dati disponibili. Il Rapporto si propone quale strumento di supporto alle decisioni nella gestione dei siti contaminati. Il rapporto illustra e analizza i dati del 2020 relativi al numero e alle superfici interessate da procedimenti di bonifica regionali al 31.12.2019.
NOVITÀ DA ARIALAB
AWAIR INTERREG CENTRAL EUROPE, CONFERENZA FINALE – VIDEO DELL’EVENTO
Il 25 febbraio scorso si è tenuta la la conferenza finale del progetto finanziato da Interreg Central Europe. Obiettivi del progetto sono stati: Definire nuovi indicatori per la qualità dell'aria, valutare l'efficacia delle misure applicate durante gli episodi di grave inquinamento atmosferico e sviluppare interventi per proteggere la salute dei cittadini, con un'attenzione particolare alle persone vulnerabili.
NOVITÀ DA MOBILITÀLAB
COVID LANES, IN BICI DOPO IL LOCKDOWN – DOSSIER LEGAMBIENTE
Gli effetti del lockdown e della pandemia sulla mobilità urbana, sono oggetto del nuovo dossier dal titolo ‘Covid Lanes’ realizzato da Legambiente . Il documento osserva come ne 2020 si sia scoperto che è possibile realizzare, anche in pochi giorni, corsie riservate alle bici con costi contenuti e interventi leggeri, lungo gli assi prioritari e le tratte più frequentate. Interventi minimi che possono essere sviluppati successivamente con l’aggiunta di protezioni e la definizione di passaggi esclusivi mirando a trasformarli, nei mesi successivi, in vere ciclabili.
MOBILITÀ SOSTENIBILE: BOOM DI PISTE CICLABILI IN ITALIA
Nell’ultimo anno in Italia si è registrato un vero e proprio “boom” degli spostamenti in bici, delle piste ciclabili e in generale dell’attenzione verso la mobilità sostenibile. L’ecobonus ha giocato un ruolo importante per convincere molti a privilegiare la pedalata all’automobile e ai mezzi pubblici, con conseguenti vantaggi sia sul portafogli, sia sulla salute propria e dell’ambiente. Gli effetti del lockdown e della pandemia sulla mobilità urbana sono stati al centro del dossier Covid Lanes lanciato da Legambiente. A maggio 2020, secondo i dati di Eco Counter, si è registrato un incremento dell’uso della bicicletta del 39,81% rispetto allo stesso periodo del 2019. Un trend confermato anche dal +73% nei mesi di settembre-ottobre. Sempre a maggio, grazie anche agli incentivi statali, sono state acquistate il 60% di bici in più rispetto a dodici mesi prima.
RASSEGNA STAMPA
ACQUA, RETI E INNOVAZIONE: LE NUOVE TECNOLOGIE E LA GESTIONE DEI DATI ALLA BASE DELLO SVILUPPO DIGITALE DEL TERRITORIO LOMBARDO
Le nuove tecnologie digitali per lo sviluppo del settore idrico, la gestione delle reti e dei dati su scala regionale e le possibili sinergie tra istituzioni, professionisti e gestori del servizio idrico integrato. Sono questi i principali focus tematici che sono stati affrontati nel corso del tavolo di lavoro Acqua, Reti e Innovazione, svoltosi online mercoledì 24 febbraio e organizzato da ANCI Lombardia e Water Alliance-Acque di Lombardia, la rete che riunisce tutte le imprese idriche pubbliche della Lombardia e che rappresenta il più grande agglomerato su scala nazionale.
AL VIA IL BILANCIO IDROLOGICO NAZIONALE: SIGLATE LE PRIME CONVENZIONI PER I DISTRETTI IDROGRAFICI DELLA SARDEGNA E DELL’APPENNINO SETTENTRIONALE
Parte il nuovo progetto di bilancio idrologico nazionale per migliorare la qualità delle acque e la gestione della risorsa idrica del nostro Paese. L’obiettivo è di colmare il gap conoscitivo attualmente esistente in relazione all’effettiva entità della risorsa idrica superficiale, consentendo di ottenere una stima affidabile del bilancio idrologico. Tale passaggio è indispensabile per raggiungere gli obiettivi di qualità dei corpi idrici previsti dall’Unione europea e per il conseguimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030 dell’ONU, in merito all'accesso universale all'acqua.
ETICHETTATURA AMBIENTALE, IL MESSAGGIO DEL MINISTERO DELL’AMBIENTE
Il Ministero dell’Ambiente, nella persona del Direttore Generale per l’Economia Circolare, l’Ing. Laura D’Aprile, ha voluto comunicare a CONAI l’apprezzamento per l’attività svolta sul tema dell’etichettatura ambientale del packaging. Ospite del webinar “CONAI risponde” del 17 febbraio scorso, il Direttore D’Aprile ha sottolineato come le Linee Guida, redatte e promosse con la significativa collaborazione delle Associazioni di categoria e territoriali delle imprese, costituiscano un riferimento tecnico per gli attori della filiera chiamati a fare la loro parte per il raggiungimento degli obiettivi di economia circolare, anche con l’etichettatura ambientale dei loro imballaggi.
AGENDA
ECOMONDO DIGITAL GREEN WEEKS - WEEK #1 - GREEN REVOLUTION & ENERGY TRANSITION
dal 23/03/2021 al 25/03/2021
ECOMONDO DIGITAL GREEN WEEKS - WEEK #2 - SUSTAINABLE CITY & LOW CARBON ECONOMY
dal 27/04/2021 al 29/04/2021
ECOMONDO DIGITAL GREEN WEEKS - WEEK #3 - BLUE ECONOMY E-MOBILITY
dal 18/05/2021 al 20/05/2021
ECOMONDO DIGITAL GREEN WEEKS - WEEK #4 - CLIMATE CHANGE & ENVIRONMENTAL PROTECTION
dal 08/06/2021 al 10/06/2021
ACCADUEO 2021 - BOLOGNA
dal 23/06/2021 al 25/06/2021
RECOVERY & FINAL SINKS FOR AN EFFECTIVE WASTE MANAGEMENT
dal 07/07/2021 al 09/06/2021
ECOMONDO DIGITAL GREEN WEEKS - WEEK #5 - NEXT GENERATION EU ROAD TO ECOMONDO 2021
dal 20/09/2021 al 23/09/2021
ECOMONDO
dal 26/10/2021 al 29/10/2021
Nota: Ai sensi del Regolamento Ue 2016/679 (GDPR) e del d.lgs. n. 196/2003 (Codice Privacy), la informiamo che è sua facoltà esercitare i diritti di cui all'art. 7 del suddetto Decreto. Per cancellarsi dalla mailing-list cliccare qui