Newsletter Rifiutilab

Labelab Newsletter
Newsletter N°499 - giovedì 10 giugno 2021
NOVITÀ DA RIFIUTILAB
RIFIUTI E ACQUA I TEMI DELLE SCUOLE DI ALTA FORMAZIONE DI FARE I CONTI CON L’AMBIENTE – RAVENNA 2021
Il 16 giugno inizierà il 14° Festival ravennate Fare i conti con l'Ambiente, quest'anno online, in tema di rifiuti, acqua, energia, bonifiche e sviluppo sostenibile. E' già possibile iscriversi alle prime due scuole di Alta Formazione: • La Scuola di Alta Formazione in Circular Economy e Gestione Rifiuti corso online il 16-17 giugno 2021 • La Scuola di Alta Formazione sulla gestione dei sistemi idrici - corso online il 6-7-8 luglio 2021
TEDX RAVENNA – CONTAMINAZIONI PER UN BENESSERE COMUNE SOSTENIBILE – ONLINE 18 GIUGNO 2021

TEDx Ravenna è un crocevia dove si incontrano spaccati di vita reale e idee innovative. Un racconto collettivo che promuove l'impegno e la determinazione, solidi pilastri di progetti ed esperienze dal profondo valore umano. Un gruppo di outsiders ravennati si fa portavoce del pensiero out-of-the-box, stimolando relazioni e prospettive differenti tramite cui osservare lo stesso orizzonte.

Labelab è partner di questo importante evento che sarà ospitato il 18 giugno all'interno della cornice di Fare i conti con l'ambiente.

IL CONTRIBUTO AMBIENTALE CONAI PER GLI IMBALLAGGI IN CARTA E CARTONE SI RIDUCE DI OLTRE IL 50%
Il Consiglio di amministrazione CONAI, valutato lo scenario attuale della filiera del recupero e del riciclo degli imballaggi a base cellulosica, ne ha deliberato una diminuzione del contributo ambientale.
SCHEMA DI REGOLAMENTO TARI DI RECEPIMENTO DEL D.LGS 116/2020
Fondazione ifel ha pubblicato uno schema di modifiche al regolamento Tari che recepisce le novità introdotte dal d.lgs 116/2020 e un’introduzione che descrive e analizza le principali modifiche che determinano l’attuale assetto normativo. Pubblichiamo anche l’estratto da Telefisco 2021 e i chiarimenti del Mef e MITE del 25 maggio 2021, entrambi pubblicati su Norme e Tributi Plus del Sole 24 ore.
TARI: PREMIARE IL RIUTILIZZO È POSSIBILE – A CURA DI LEOTRON
Andrea Valentini, Direttore Scientifico di Rete ONU, fa luce su come sia possibile premiare i negozi dell'usato che permettono il conferimento di beni riutilizzabili da parte delle utenze.
COMMISSIONE EUROPEA: PIANO D’AZIONE SU INQUINAMENTO ZERO
La Commissione Europea ha adottato il piano di azione su inquinamento zero. Il piano definisce una visione integrata per il 2050: un mondo in cui l’inquinamento è ridotto a livelli che non siano più dannosi...
ERION PRESENTA IL SUO PRIMO BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ
Erion presenta il suo primo Bilancio di Sostenibilità relativo al 2020. Erion è il più importante sistema italiano di Responsabilità Estesa del Produttore per la gestione dei rifiuti associati ai prodotti elettronici e la valorizzazione delle materie prime che li compongono. Nato dalle esperienze di Ecodom e Remedia, Erion è l’evoluzione strategica di entrambi i Consorzi in termini di struttura operativa, di servizi dedicati ai Produttori associati e di impegno per l’ambiente, l’economia circolare, la ricerca e l’innovazione tecnologica.
PREPARAZIONE PER IL RIUTILIZZO, BUONE PRATICHE PER L’INCLUSIONE CIRCOLARE – VIDEO EVENTO
L'evento ha avuto come obiettivo quello di fare il punto della situazione in Italia sul tema della preparazione al riutilizzo nell’esperienza della cooperazione sociale di inserimento lavorativo. Disponibile online il video dell'evento.
SEGNALAZIONE TUTTOAMBIENTE
Promozione Tuttoambiente “Consulenze ambientali gratis per tutto giugno: https://www.tuttoambiente.it/news/consulenze-ambientali-gratis-per-tutto-giugno/ Fino al 30 di giugno è possibile usufruire gratuitamente di alcuni servizi del Pacchetto Green Compliance di TuttoAmbiente.
NOVITÀ DA ACQUALAB
SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE SULLA GESTIONE DEI SISTEMI IDRICI – CORSO ONLINE IL 6-7-8 LUGLIO 2021

La Scuola di Alta Formazione sulla gestione dei sistemi idrici  si terrà online il 6-7-8 luglio 2021

Obiettivo del Corso

Fornire un aggiornamento tecnico-scientifico e normativo sulle tematiche connesse alla gestione delle reti idriche ed alla selezione e progettazione degli interventi di efficientamento. Scopo primario del corso è quello di fornire ai partecipanti:

  • aggiornamenti sulle disposizioni delle Delibere di ARERA sulla qualità tecnica (RQTI) e della Direttiva Europea 2020/2184 sulle acque destinate al consumo umano;
  • know-how e strumenti operativi per la gestione dei sistemi idrici, dall’analisi delle performance alla definizione e verifica degli interventi di ottimizzazione fino alla scelta delle tecniche di monitoraggio;
  • criteri per la definizione delle priorità di intervento e la quantificazione dei benefici ottenibili in funzione degli obblighi e degli orientamenti di ARERA.
CONSULTAZIONE UE PER LA REVISIONE DELLA DIRETTIVA ACQUE REFLUE URBANE
La Commissione UE ha avviato una consultazione pubblica in vista della revisione della Direttiva sulle acque reflue urbane, al fine di acquisire pareri e osservazioni su come migliorarla per affrontare le nuove questioni emerse negli ultimi anni, anche luce di come la pandemia abbia evidenziato il ruolo essenziale del settore nella protezione della salute umana e dell’ambiente.
NOVITÀ DA ENERGIALAB
FORTE CALO DELLE EMISSIONI DI GAS SERRA DELL’UE NEL 2019, CONFERMANO I DATI UFFICIALI
Le emissioni di gas serra nell'Unione europea (UE) sono diminuite di quasi il 4% nel 2019, secondo gli ultimi dati ufficiali, pubblicati oggi dall'Agenzia europea dell'ambiente (AEA). Questi dati confermano le stime preliminari dell'AEA, pubblicate nell'ottobre 2020. Il forte calo delle emissioni, ottenuto prima della crisi del COVID-19, era dovuto principalmente al ridotto utilizzo del carbone per la produzione di energia.
PUBBLICATO IL RAPPORTO COMUNITÀ RINNOVABILI DI LEGAMBIENTE
Il nuovo report Comunità rinnovabili di Legambiente analizza lo scenario della generazione distribuita nel territorio italiano e lo sviluppo dei nuovi modelli energetici in attesa del completo recepimento della Direttiva europea, e avanza le proposte dell’associazione per raggiungere gli obiettivi climatici nei tempi previsti dal PNIEC che, va ricordato, deve essere aggiornato sulla base dei nuovi obiettivi di riduzione delle emissioni al 2030 che alza l’asticella al 55%. Al centro del report ci sono le comunità energetiche e le configurazioni di autoconsumo collettivo.
NOVITÀ DA BONIFICHELAB
STANDARDIZZAZIONE NELLE BONIFICHE: LA DIREZIONE GENERALE PER IL RISANAMENTO AMBIENTALE CONCLUDE LA PRIMA FASE DEI LAVORI
Con un comunicato stampa il Ministero della Transizione ecologica annuncia che con l’emanazione dei decreti n. 72 e n. 73 del 19/05/2021  è approvata anche la modulistica per la presentazione, da parte dei proponenti, dei progetti di bonifica. Si conclude così la prima fase del processo di standardizzazione nelle bonifiche avviato dagli uffici della Direzione Generale per il risanamento ambientale già a partire dall’insediamento a gennaio 2020 che ha come obiettivo quello di garantire agli operatori coinvolti un supporto per operare, con più immediatezza, nella logica amministrativa del procedimento.
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL PROTOCOLLO REMBOOK – REGISTRAZIONE STREAMING NAZIONALE
Venerdì 21 maggio ore 15:00 presso l'Auditorium del Ministero della Transizione Ecologica, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del protocollo RemBook, siglato fra l'Albo Nazionale dei Gestori Ambientali e RemTech Expo. Presente il Sottosegretario di Stato al Mite On. Ilaria Fontana.
NOVITÀ DA MOBILITÀLAB
SPOSTAMENTI CASA LAVORO E MOBILITY MANAGER, DECRETO PUBBLICATO SULLA GU
Con un comunicato stampa il Ministero della Transizione Ecologica avvisa che: è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - Serie Generale n. 124 del 26 maggio 2021 il decreto interministeriale n. 179 del 12 maggio 2021, attuativo delle disposizioni di cui all’articolo 229, comma 4, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77.
RASSEGNA STAMPA
DALLA RICERCA, UN NUOVO STRUMENTO PER CONTRASTARE IL CONSUMO DI SUOLO: LANDSUPPORT – VIDEO PRESENTAZIONE
Nell’ambito del progetto Horizon2020 LANDSUPPORT, è stato sviluppato un sistema innovativo per valutare e contrastare il consumo di suolo in tutto il territorio italiano. Si tratta di una piattaforma web geospaziale avanzata progettata per supportare le decisioni delle amministrazioni, degli urbanisti e delle comunità locali e per incrementare la consapevolezza su questa grave minaccia di degrado del nostro Paese. Disponibile online il video della presentazione dell'evento
CONSUMATORI, NASCE LA CARTA DEL CONSUMO CIRCOLARE
Una ventina di Associazioni dei Consumatori in collaborazione con la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa hanno elaborato la Carta del consumo circolare, per promuovere il passaggio dalla cultura dello scarto e dello spreco alla cultura del riciclo e del riuso. la Carta "vuole essere un contributo di idee alle grandi scelte che stanno di fronte al Paese per affermare una nuova politica economica che acceleri la rivoluzione green per affrontare i gravi problemi climatici e ambientali che investono il Pianeta. La transizione ecologica, infatti, ha nella economia circolare il suo fulcro".
AGENDA
PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO RIFIUTI SPECIALI
11/06/2021
SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE IN GESTIONE DEI RIFIUTI – CORSO ONLINE- A CURA DI FARE I CONTI CON L'AMBIENTE RAVENNA2021
dal 16/06/2021 al 17/06/2021
TEDX RAVENNA – CONTAMINAZIONI PER UN BENESSERE COMUNE SOSTENIBILE – ONLINE 18 GIUGNO 2021
18/06/2021
ACCADUEO 2021 - BOLOGNA
dal 06/07/2021 al 08/07/2021
RECOVERY & FINAL SINKS FOR AN EFFECTIVE WASTE MANAGEMENT
dal 07/07/2021 al 09/06/2021
SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE SULLA GESTIONE DEI SISTEMI IDRICI – CORSO ONLINE- A CURA DI FARE I CONTI CON L'AMBIENTE RAVENNA2021
dal 07/07/2021 al 09/07/2021
ECOMONDO DIGITAL GREEN WEEKS - WEEK #5 - NEXT GENERATION EU ROAD TO ECOMONDO 2021
dal 20/09/2021 al 23/09/2021
REMTECH EXPO
dal 20/09/2021 al 24/09/2021
ECOMONDO
dal 26/10/2021 al 29/10/2021
Nota: Ai sensi del Regolamento Ue 2016/679 (GDPR) e del d.lgs. n. 196/2003 (Codice Privacy), la informiamo che è sua facoltà esercitare i diritti di cui all'art. 7 del suddetto Decreto. Per cancellarsi dalla mailing-list cliccare qui