Il Consiglio dei ministri approva in esame preliminare il decreto che attua la Direttiva europea sull’efficienza energetica

Il Consiglio dei ministri approva in esame preliminare il decreto che attua la Direttiva europea sull’efficienza energetica

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro per gli affari europei Vincenzo Amendola e del Ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli, ha approvato, in esame preliminare, un decreto legislativo di attuazione della direttiva (UE) 2018/2002 che modifica la direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica.

Suolo come paesaggio Giornate di studio fondazione Benetton

Suolo come paesaggio Giornate di studio fondazione Benetton

Sono disponibili online le registrazioni delle giornate di studio sul paesaggio che si sono tenute a Treviso lo scorso 20 e 21 febbraio.

Nella discussione si è parlato di  suolo come tessuto connettivo, nutrimento e processo vitale che accompagna la nostra esperienza di vita, dimensione fisica ed estetica nella quale risiede la sostanza dei luoghi abitati e il senso della nostra appartenenza al paesaggio.

UE – Linee Guida in materia di ispezioni nelle strutture di deposito dei rifiuti da attività estrattive

UE – Linee Guida in materia di ispezioni nelle strutture di deposito dei rifiuti da attività estrattive

Sulla GUUE del 25 febbraio 2020, n.L51 è stata pubblicata la Decisione di esecuzione (UE)  2020/248  della Commissione del 21 febbraio 2020 recante: “Decisione di esecuzione  (UE) 2020/248 della Commissione del 21 febbraio 2020 che stabilisce linee guida tecniche in materia di ispezioni a norma dell’articolo 17 della direttiva 2006/21/CE del Parlamento europeo e del Consiglio”.

Innovazione: da ENEA nuovi materiali biodegradabili e “intelligenti”

Innovazione: da ENEA nuovi materiali biodegradabili e “intelligenti”

ENEA sperimenta soluzioni per ridurre l’impatto ambientale dei contenitori a fine vita, in linea con gli obiettivi della direttiva europea SUP (Single Use Plastics) che ha vietato entro il 2021 l’utilizzo di molti prodotti in plastica monouso e stabilito, a partire dal 2025, un contenuto obbligatorio minimo di materiale riciclato nelle bottiglie in plastica pari al 25%, che salirà al 30% nel 2030. Tra i prodotti della ricerca in corso Biopellicole “intelligenti” che cambiano colore in caso di deterioramento del cibo o che ne prolungano la scadenza; materiali compositi 100% biodegradabili e compostabili.

Salviamo il mare dalla plastica: online Ecoscienza 1/2020

Salviamo il mare dalla plastica: online Ecoscienza 1/2020

È online il nuovo numero della rivista di Arpae Ecoscienza. Tema principale  di questo numero le conoscenze utili ad affrontare il problema dell’inquinamento dovuto a plastiche e microplastiche in mare. Ecoscienza propone oltre 30 articoli, circa cinquanta pagine  che affrontano il tema dal punto di vista dello stato di fatto della ricerca, la normativa ed i possibili sviluppi della ricerca ora in atto.

Al via il nuovo Bando CONAI per l’Ecodesign degli imballaggi

Al via il nuovo Bando CONAI per l’Ecodesign degli imballaggi

CONAI con un comunicato stampa avvisa  dell’ avvio del “Bando CONAI per l’Ecodesign degli imballaggi nell’economia circolare – edizione 2020” volto a premiare le soluzioni di packaging più innovative ed ecosostenibili immesse sul mercato nel biennio 2018-2019.