La mappa dei rischi dei Comuni italiani come strumento informativo e di prevenzione

La mappa dei rischi dei Comuni italiani come strumento informativo e di prevenzione

Lo scorso 18 febbraio è stata presentata da Vito Crimi Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri la “Mappa dei rischi dei comuni italiani” , uno strumento utile per assistere i policy maker nella identificazione delle priorità di intervento e per fornire ai cittadini informazioni chiare sul tema del rischio e della sicurezza.

Impianti stoccaggio rifiuti – Linee guida per gestione operativa e prevenzione dei rischi

Impianti stoccaggio rifiuti – Linee guida per gestione operativa e prevenzione dei rischi

La Circolare n.1121 del Ministero Ambiente del 21 gennaio 2019 recante Linee guida per la gestione operativa degli stoccaggi negli impianti di gestione dei rifiuti e per la prevenzione dei rischi, definisce elementi operativi e gestionali per prevenire, o quanto meno ridurre i rischi connessi allo sviluppo di incendi presso impianti che gestiscono rifiuti.

Il sistema del riciclo è circolare e crea valore per l’intera filiera del legno

Il sistema del riciclo è circolare e crea valore per l’intera filiera del legno

È stato presentato lo scorso 26 febbraio il rapporto “Il sistema circolare della filiera legno per una nuova economia” realizzata dal Politecnico di Milano e presentata nel corso del convegno “The future, today” promosso da Rilegno e FederlegnoArredo. Oltre o, oltre il 60% degli imballaggi di legno recuperati, il 95% avviato al riciclo, volume di affari generato stimato in circa 1,4 miliardi di Euro, 6mila i posti di lavoro e un “risparmio” nel consumo di CO2 pari a quasi un milione di tonnellate.

Blue Energy: i progetti sull’energia ricavata dal mare

Blue Energy: i progetti sull’energia ricavata dal mare

Lo sfruttamento dell’energia dal mare è a uno stadio di sviluppo meno avanzato rispetto a quello di altre risorse rinnovabili, tuttavia sono diversi i progetti che si stanno attivando per far decollare anche questo settore di energie green, o meglio blue. Un quadro dello stato di fatto in materia di Blue Energy viene fatto dalla rivista nonsoloambiente.

Forum QualEnergia Sicilia, presentati i risultati del progetto LIFE+ ORGANIKO

Forum QualEnergia Sicilia, presentati i risultati del progetto LIFE+ ORGANIKO

Il Forum QUALENERGIA, l’evento dedicato al settore dell’energia e organizzato da Kyoto Club, Legambiente e La Nuova Ecologia, giunta alla sua XI edizione, arriva per la prima volta in Sicilia. Durante il Forum sono stati diffusi i materiali riguardanti gli obiettivi, le attività ei risultati del progetto LIFE + ORGANIKO incentrato sulla mitigazione dei cambiamenti climatici in agricoltura attraverso l’agricoltura biologica.

Il futuro? È fatto di sostenibilità energetica e rigenerazione urbana

Il futuro? È fatto di sostenibilità energetica e rigenerazione urbana

Sono stati presentati lo scorso 18 febbraio presso l’Aula Castiglioni Del Dipartimento del Design i progetti KDZENERGY di ENEA e GSE e Repubblica del Design del Politecnico di Milano, per rispondere alle sfide dei cambiamenti climatici all’interno delle città.

Gli obiettivi dei progetti KDZENERGY di ENEA e GSE, e Repubblica del Design, del Politecnico di Milano è raccontare la rigenerazione urbana e la sostenibilità energetica attraverso lo studio dei comportamenti, della tecnologia e del design. Il tutto con l’obiettivo finale di offrire risposte concrete e innovative alle sfide dei cambiamenti climatici all’interno delle città metropolitane.

Mobilità: Ministero Ambiente, 500 milioni per piste ciclabili, bike sharing e ciclovie

Mobilità: Ministero Ambiente, 500 milioni per piste ciclabili, bike sharing e ciclovie

ll ministro Costa nei giorni scorsi ha annunciato che è in corso la costruzione de il Piano generale della mobilità ciclistica del Paese.

Cinquecento milioni euro saranno destinati, in co-finanziamento con le Regioni e i Comuni, per la realizzazione di piste ciclabili, bike sharing e ciclovie. Sono già stati approvati 10 progetti di ciclovie, da quella degli Appennini a quella della Magna Grecia al Grab. Percorsi sostenibili che legano l’Italia a emissioni zero.