Piano per il clima Ue: la Commissione invita ad esprimersi su quattro proposte legislative

La Commissione europea ha annunciato lo scorso 28 ottobre il piano per le consultazioni pubbliche per le revisioni delle leggi per limitare le emissioni di gas serra dell’UE. Per realizzare il Green Deal europeo, occorre ottenere una riduzione netta di almeno il 55% delle emissioni di gas a effetto serra entro il 2030 rispetto al 1990 e la neutralità climatica entro il 2050. La Commissione proporrà di rivedere quattro leggi attualmente in vigore riguardanti le emissioni:

  • Sistema di scambio di quote di emissioni dell’UE
  • Regolamento sulla condivisione degli sforzi
  • Uso del suolo, cambiamento di destinazione del suolo e regolamentazione forestale
  • Standard di CO2 per auto e furgoni (veicoli leggeri)

La Commissione ha pubblicato lo scorso 28 ottobre le valutazioni d’impatto iniziali, che definiscono la natura potenziale e la portata delle revisioni per ciascuno di questi strumenti politici. Le valutazioni d’impatto iniziali sono aperte alla consultazione pubblica e disponibili sul portale dell’UE fino al 26 novembre 2020.

Ciò sarà seguito nelle prossime settimane da ulteriori consultazioni pubbliche che daranno ai cittadini e alle organizzazioni l’opportunità di esprimere le loro opinioni sulla revisione degli strumenti politici.

I documenti ed il comunicato stampa della commissione europea sono disponibili qui

Potrebbero interessarti anche...