POLIECO: la Cassazione conferma l’interpretazione della nozione di imballaggio sostenuta da CONAI

Il CONAI con comunicato stampa del 25 luglio 2018   comunica che la Corte di Cassazione (ordinanza n. 19312/2018) si è espressa sulla nozione giuridica di imballaggio, smentendo le tesi sostenute da POLIECO in questi anni e riconoscendo invece la piena correttezza dell’interpretazione seguita dal CONAI sulla disciplina della gestione dei rifiuti di imballaggio in rapporto a quella dei rifiuti in polietilene.

In particolare dalla nota informativa la nozione di imballaggio  viene così definita:

  • il criterio di qualificazione di un prodotto come imballaggio va individuato nella sua funzione di contenimento, protezione, manipolazione, consegna delle merci, siano esse materie prime o prodotti finiti;
  • le funzioni di imballaggio indicate nelle definizioni normative non vanno intese come cumulative;
  • la nozione di imballaggio non si riferisce soltanto al prodotto adibito a consentire la consegna di merci dal produttore al consumatore, ma anche a quello adibito a consentire la consegna dal produttore all’utilizzatore;
  • possono essere qualificati imballaggi anche i beni destinati ad essere utilizzati all’interno del ciclo produttivo;
  • la valutazione dell’idoneità del bene a svolgere una o più delle suddette funzioni va compiuta ex ante e in astratto, non ex post e in concreto;
  • anche i contenitori utilizzati nell’industria ed agricoltura per materiali solidi o liquidi, o anche prodotti agroalimentari, in funzione di bene strumentale per la produzione e/o attività tipica dell’impresa sono da considerarsi imballaggi;
  • sono da considerarsi imballaggi, a titolo esemplificativo e non esaustivo gli shopper, i sacchi a valvola, i sacchi a bocca aperta, il film tubolare e piano per l’imballaggio automatico (per esempio di resine, concimi, fertilizzanti, prodotti chimici in genere, sali, pasta, mangimi), i cappucci copri pallet, il film in fogli e il film estensibile per imballaggio pallet, i bins, le casse e i contenitori di contenimento o per logistica, le cisterne, i teli per insilaggio e per rotoballe, ecc…

Fonte: CONAI

comunicato stampa al seguente link

Potrebbero interessarti anche...