Presentato in Italia il Rapporto della IEA sui sistemi energetici

Presentato in Italia, presso la sede GSE, il Rapporto della IEA dal titolo ”The power of transformation: wind, sun and the economics of flexible power systems”. Secondo tale rapporto eolico e fotovoltaico non sono problematiche per il sistema elettrico ma, in linea teorica, è possibile arrivare a un 45% di rinnovabili non programmabili sul totale della capacità di generazione senza costi aggiuntivi sul sistema, per lo meno nel lungo periodo. I sistemi energetici possono quindi rimanere affidabili e convenienti pur integrando quote elevate di energia non programmabile. Nel nostro paese iln particolare, il sistema reagisce bene anche grazie all’attività di Metering satellitare del GSE che consente di prevedere con due giorni di anticipo e con ristretti margini di errore, la quantità di energia rinnovabile che sarà immessa in rete. Il rapporto è disponibile a pagamento, tuttavia una sintesi gratuita (in inglese) è accessibile da questo link.

Potrebbero interessarti anche...