Rapporto annuale 2020 del CdC RAEE – rapporto e video di rpesentazione.

Il Centro di Coordinamento RAEE ha presentato lo scorso 26 marzo, in videoconferenza, il Rapporto Annuale 2020  che raccoglie e sintetizza i risultati della raccolta di RAEE domestici a livello nazionale conseguiti dai singoli Sistemi Collettivi nel 2020.
I dati in sintesi:
– Nel 2020 i Sistemi Collettivi hanno raccolto complessivamente 365.897 t di RAEE sull’intero territorio nazionale, quasi 22.000 t in più rispetto al 2019 pari ad un incremento del 6,35%. Migliora anche la raccolta media pro capite che si attesa a 6,14 kg/ab (+7,7%).
più dell’81% dei volumi complessivi provengono dai centri di raccolta comunali presenti in tutte le regioni, mentre il 18% della raccolta è stato veicolato dai luoghi di raggruppamento della distribuzione (LdR), che raccolgono principalmente RAEE legati al freddo e clima (R1), e ai grandi bianchi (R2), con incidenze del 22% e del 34%, mentre l’impatto sugli altri raggruppamenti molto più basso.
– Nel corso del 2020 i Sistemi Collettivi hanno gestito più di 200.000 ritiri di RAEE sull’intero territorio nazionale, pari a 551 missioni al giorno, il 3,3% in più rispetto al 2019.
– Nel 2020 quasi tutti i cinque raggruppamenti hanno registrato un incremento. Il più significativo, pari al +9,1%, spetta al raggruppamento dei grandi bianchi (R2) che con 125.623 t arriva ad un terzo di tutti RAEE raccolti. Cresce anche la raccolta dell’elettronica di consumo e piccoli elettrodomestici (R4) che con 78.422 t fa segnare un +7,7%. Più contenuti, ma sempre positivi e pari al +4% e al +3,7%, gli incrementi per gli apparecchi con schermi (R3), e del freddo e clima (R1) che arrivano a pesare rispettivamente 62.272 e 96.945 t. In controtendenza con gli altri raggruppamenti cala la raccolta delle sorgenti luminose (R5) che segna un -5,8% per un totale di 2.635 t, interrompendo così la crescita iniziata nel 2018.
– Per quanto riguarda l’andamento della raccolta nelle varie aree del Paese si registra una crescita consistente nelle Regioni del Sud (+17,2%) che arriva a 90.688 t pari a 4,7 kg7ab. Crescono, ma in modo più ridotto, anche le raccolte di Nord (3,1%) e Centro (3,7%) che arrivano rispettivamente a 191.927 t, con un pro-capite di 7,01 kg/ab, e 82.517 t, pari a 6,37 kg/ab.

Per maggiori approfondimenti:
video con il commento del presidente Bruno Rebolini ai risultati della raccolta 2020
comunicato stampa con i risultati della raccolta nazionale
registrazione dell’evento online
Fonte: CDC RAEE

Potrebbero interessarti anche...