Regione Toscana, pubblicato il Piano Regionale per la Qualità dell’Aria

Il consiglio regionale della Toscana, il 18 Luglio 2018, con delibera consiliare n. 72/2018, ha adottato il PRQA che è diventato efficace decorsi trenta giorni dalla data di pubblicazione sul Burt avvenuta, il 1 agosto 2018 e quindi lo scorso 1 settembre. Il Piano interviene prioritariamente con azioni finalizzate alla riduzione delle emissioni di materiale particolato fine PM10 (componete primaria e precursori) e di ossidi di azoto NOx, che costituiscono elementi di parziale criticità nel raggiungimento degli obiettivi di qualità imposti dall’Unione Europea con la Direttiva 2008/50/CE e dal D.Lgs.155/2010.

Gli obbiettivi del piano in particolare sono:

  • Portare a zero entro il 2020 la percentuale di popolazione esposta a livelli di inquinamento atmosferico superiori ai valori limite.
  • ridurre la percentuale di popolazione esposta a livelli di inquinamento superiori al valore obiettivo per l’ozono.
  • mantenere una buona qualità dell’aria nelle zone e negli agglomerati in cui i livelli degli inquinamenti siano stabilmente al di sotto dei valori limite.
  • aggiornare e migliorare il quadro conoscitivo e diffusione delle informazioni.

I documenti di piano sono disponibili al seguente link.

Potrebbero interessarti anche...