Report dell’EEA sui servizi idrici in Europa “Performance of water utilities beyond compliance”

L’Agenzia europea dell’ambiente (EEA) recentemente diffuso il rapporto Performance of Water Utilities beyond Compliance redatto in collaborazione con le associazioni idriche europee, rappresentanti di circa 70.000 enti che erogano acqua per circa 400 milioni di persone. I dati illustrati nel rapporto rappresentano le abitudini nell’utilizzo dell’acqua di circa 50 milioni di persone. La relazione ha lo scopo di aiutare l’UE a raggiungere i suoi obiettivi di utilizzare le risorse in modo più efficiente. Tra i temi affrontati nel rapporto:

  • Il volume di acqua persa a causa di perdite che si osserva variare enormemente in tutta Europa
  • La produzione, il trasporto ed il trattamento delle acque che si osserva richiedono energia.
  • Il trattamento delle acque reflue che risulta più efficace in impianti di depurazione più grandi.

Il rapporto (in inglese) è disponibile e scaricabile dal sito web dell’ EEA

Potrebbero interessarti anche...