Rifiuti, cresce l’Europa del riciclo. E punta a creare 580 mila posti di lavoro

Eurostat ha recentemente pubblicato un focus sulla produzione ed il trattamento dei rifiuti urbani in Europa tra il 1995 ed il 2013. Dal report, disponibile al seguente link, emerge il progressivo aumento delle quantità di rifiuti riciclate:

  • nel 2013 il 28 per cento (65.8 milioni di tonnellate) dei rifiuti è stato riciclato, nel 1995 tale quota era pari all’11 per cento (25 milioni di tonnellate);
  • il recupero di materiale organico per il compostaggio è cresciuto con un tasso medio annuo del 5,3% dal 1995 al 2013;
  • Il riciclaggio e il compostaggio insieme rappresentano il 42% di materiale organico nel 2013;
  • l’incenerimento dei rifiuti è cresciuto del 92% e ammonta 61,6 milioni di tonnellate (da 67 a 123 Kg pro capite ;
  • La produzione pro-capite di rifiuti urbani nel 2013 è pari a 481 Kg , l’Italia è nella media con 491 Kg.

Potrebbero interessarti anche...