Siciliacque: energia elettrica dalla pressione dell’acqua

Prosegue il percorso di Siciliacque verso l’innovazione e la sostenibilità con progetti concreti: la Società  ospita le attività sperimentali del progetto Pressure Management System (PMS), proposto da Bitcontrol Srl, Vettorello Srl e Layer Electronics Srl e finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico nell’ambito del Programma Operativo Nazionale (PON) Imprese e Competitività 2014-2020 .
Pressure Management System, sostituisce nell’acquedotto la tradizionale valvola PRV (Pressure Regulating Valve), ne controlla la pressione, ma – invece di dissiparla inutilmente come una tradizionale PRV – la trasforma in energia elettrica pulita.
Dopo la sperimentazione condotta presso l’impianto da 60 kW installato presso il nodo Siciliacque di Fontes Episcopi (AG), venerdì 13 settembre è stato eseguito con successo il collaudo da parte del CNR. Le attività presso l’impianto sperimentale continueranno nei prossimi mesi al fine di ottimizzare il prototipo prima della diffusione commerciale.
Con questo piccolo progetto la Società vuole contribuire allo sviluppo delle tematiche legate all’innovazione nei Servizi Idrici ed in particolare nel segmento della distribuzione dell’acqua all’ingrosso, con ricadute importanti anche nell’ambito della Sostenibilità ambientale con la produzione di energia elettrica pulita riducendo quindi le emissioni di gas climalteranti.

Fonte: Utilitalia

Potrebbero interessarti anche...