Software RISK-net per analisi di rischio siti contaminati

La Rete Reconnet Rete Nazionale sulla gestione e la Bonifica dei Siti Contaminati ha prodotto il suo primo lavoro: si tratta del software Risk-net sviluppato nell’ambito della rete su iniziativa del Dipartimento di Ingegneria Civile dell’ Università di Roma “Tor Vergata”, con l’obiettivo di fornire uno strumento che ricalchi la procedura APAT-ISPRA di Analisi di Rischio (“Criteri metodologici l’applicazione dell’analisi assoluta di rischio ai siti contaminati”; APAT 2008) in accordo con quanto previsto dalla normativa italiana (D.Lgs. 152/06 e D.Lgs. 04/08).
Il software, oggetto di validazione da parte della rete (documento di validazione disponibile nel sito www.reconnet.net) è scaricabile gratuitamente dal seguente link: Risk-net ver 1.0

Potrebbero interessarti anche...