Soluzioni per la mobilità sostenibile: il progetto MIE

Si è concluso recentemente il progetto Mobilità Intelligente Ecosostenibile (MIE), dove sono state affrontate diverse possibili soluzioni per una mobilità sempre più intelligente.

La Divisione Cyber Security di Leonardo è stata capofila del progetto e  le sfide affrontate nel progetto di ricerca sono state: migliorare la gestione dei trasporti, ridurre i tempi di percorrenza e l’impatto ambientale attraverso soluzioni di mobilità altamente efficienti.

Il progetto è stato finanziato dal MIUR nell’ambito degli interventi per lo sviluppo e il potenziamento del Cluster Tecnologico Nazionale “Smart Communities Tech” (Tecnologie per le Smart Communities), ha previsto la realizzazione di un’infrastruttura per l’acquisizione, comunicazione e gestione di informazioni relative al comportamento di persone, veicoli e merci in fase di spostamento. Tra i dati raccolti e analizzati figurano indicatori come posizione, velocità, accelerazione, consumi ed emissioni inquinanti.

Le informazioni sono poi state integrate in un sistema capace di pianificare itinerari più efficienti dal punto di vista dell’impatto ambientale, dei tempi di percorrenza e del consumo energetico per:
ridurre del 20% la quantità di sostanze inquinanti immesse nell’ambiente durante le attività di trasporto/spostamento;
accorciare i tempi di percorrenza del 25%;
abbattere di almeno il 20% il consumo energetico.

Il patrimonio informativo ottenuto nell’ambito del progetto è stato reso disponibile a tutte le comunità interessate a migliorare l’efficienza della propria mobilità.
Oltre ad essere capofila del progetto, Leonardo ha sviluppato la piattaforma di comunicazione, elaborazione e integrazione dati e il dimostratore “Nodo Logistico Integrato: Porto di Genova – Area Metropolitana” necessario per la validazione del progetto.

Per maggiori informazioni: cyberandsecurity@leonardocompany.com

Articolo completo qui
Fonte: geosmartmagazine

Potrebbero interessarti anche...