Speciale Ravenna2008: Focus Percorso LabMeeting 4 – ‘FRONTIERE’ NELLA GESTIONE DEI SERVIZI IDRICI: DEPURAZIONE, REFLUI, ACQUE METEORICHE, TARIFFA

All’interno dell’evento Ravenna 2008 il Percorso Labmeeting 4 è dedicato alle tematiche della depurazione, dei reflui zootecnici, della gestione delle acque meteoriche e della tariffa di depurazione e fognatura per le attività produttive.
Il corso si svolge nelle giornate dell’8 e 9 ottobre e viene declinato in 4 LabMeeting:
LabMeeting O
La depurazione delle acque: sistemi innovativi e a basso impatto ambientale
– Obiettivi: La depurazione delle acque reflue urbane ed industriali rappresenta un tema di grandissima attualità dovuta essenzialmente ai seguenti fattori: costo dell’energia, tariffa di depurazione, aumento costi di smaltimento dei fanghi, problematiche di impatto ambientale. Oggigiorno, tuttavia  sono disponibili tecnologie innovative in grado di offrire una depurazione di qualità e consentire il riutilizzo delle acque. Questo labmeeting vuole porre l’accento sulle problematiche ancora aperte nel settore dei trattamenti depurativi fornendo esempi pratici di applicazioni reali con tecnologie avanzate ed a basso impatto ambientale.
LabMeeting P
Sistemi integrati aerobico-anaerobico per il trattamento dei reflui zootecnici
– Obiettivi: Il presente labmeeting tratta di uno dei tempi più attuali ed interessanti nell’ambito della depurazione delle acque: il trattamento dei refui zootecnici. Ciò è determinato da un lato dalle recenti disposizioni normative sulla necessità di ridurre il carico di azoto nel terreno e dall’altro dagli incentivi (certificati verdi) riguardanti l’impiego/vendita di energie rinnovabili ricavabili dal trattamento dei reflui stessi (biogas).
LabMeeting Q
La corretta gestione delle acque meteoriche: aspetti normativi, tecnici, progettuali e casi pratici
– Obiettivi: La gestione delle acque meteoriche di dilavamento è divenuta di grande attualità a seguito dell’emanazione di recenti disposizioni normative sia a livello nazionale che locale. Peraltro, anche in campo tecnico-scientifico sono tuttora in corso ricerche volte ad indagare vari aspetti specifici, essendo comunque accertata l’importanza della corretta gestione delle acque meteoriche di dilavamento negli interventi di salvaguardia ambientale.
LabMeeting R
La determinazione della tariffa di depurazione e fognatura per le attività produttive
– Obiettivi: Descrizione specifica della metodologia per la determinazione dei coefficienti specifici di costo e per la determinazione del costo complessivo di depurazione sostenuto nell’Ambito Territoriale Ottimale, ai sensi dell’art. 20 del DPGR n. 49/2006.
Il programma completo è disponibile al seguente link http://www.ravenna2008.it/?dl_id=25

Potrebbero interessarti anche...