SPRECHI ALIMENTARI: CON IL VIA LIBERA DEL SENATO È UFFICIALMENTE LEGGE DELLO STATO

Il ddl n. 2290 contro gli sprechi alimentati è stato approvato anche al senato lo scorso 2 agosto. Il provvedimento è diventato a tutti gli effetti legge dello Stato. Entrerà in vigore solamente dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. I punti salienti della nuova legge sono agevolazione per cessione gratuita degli alimenti anche per destinazione di alimentazione animale o compostaggio. Maggior garanzie nella filiera igienica, destinazione dei beni confiscati alla mafia, possibilità di stabilire convenzioni da parte delle regioni per la diffusione di pratiche di prevenzione dello spreco alimentare come l’asporto del non consumato.

Potrebbero interessarti anche...