Taggato: Rassegna Stampa

Report cittadinanza attiva: Rifiuti Urbani – Indagine annuale su costi, qualità e tutele

Report cittadinanza attiva: Rifiuti Urbani – Indagine annuale su costi, qualità e tutele

Cittadinanzattiva, l’Organizzazione che promuove l’attivismo dei cittadini per la tutela dei diritti, la cura dei beni comuni, il sostegno alle persone in condizioni di debolezza, ha presentato il 20 novembre 2019 il report “Rifiuti Urbani – Indagine annuale su costi, qualità e tutele”, realizzato dall’Osservatorio Prezzi e Tariffe nell’ambito del Progetto “Consapevolmente consumatore, ugualmente cittadino”, finanziato dal MiSE.

Il Parlamento europeo dichiara l’emergenza climatica

Il Parlamento europeo dichiara l’emergenza climatica

n vista della COP25, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici che si terrà dal 2 al 13 dicembre a Madrid, il Parlamento ha approvato lo scorso  28 novembre una risoluzione che dichiara un’emergenza climatica e ambientale in Europa e nel mondo. Il PE chiede alla Commissione di garantire che tutte le proposte legislative e di bilancio pertinenti siano pienamente in linea con l’obiettivo di limitare il riscaldamento globale al di sotto di 1,5 °C.

Agenzia Internazionale per l’Energia: World Energy Outlook 2019

Agenzia Internazionale per l’Energia: World Energy Outlook 2019

È stato pubblicato nei giorni scorsi il World Energy Outlook 2019, il rapporto sull’energia redatto ogni anno dall’IEA, l’Agenzia Internazionale per l’Energia.

Dal rapporto 2019 non emergono grandi novità rispetto all’anno precedente: le proiezioni di sviluppo attuali restano assolutamente negative per il futuro del pianeta.

Si è chiuso a Roma il 31° Meeting del Protocollo di Montreal, 198 Paesi riuniti per la salvaguardia dello strato di ozono

Si è chiuso a Roma il 31° Meeting del Protocollo di Montreal, 198 Paesi riuniti per la salvaguardia dello strato di ozono

Si è conclusa nei giorni scorsi a Roma la 31° Riunione delle Parti (Meeting of the Parties – MOP31) del Protocollo di Montreal, sulla salvaguardia dello strato di ozono stratosferico, ospitata dall’Italia a Roma in collaborazione con la FAO.

In particolare, si è celebrata la conclusione del Segmento di Alto Livello in cui è previsto che le delegazioni adottino le decisioni necessarie per portare avanti a livello globale l’attuazione delle disposizioni di quello che è stato il primo accordo internazionale per la protezione dell’ambiente a ratifica universale, con ben 198 Paesi aderenti.

Edilizia: nuovi prodotti ecosostenibili con vecchi pneumatici e cavi elettrici

Edilizia: nuovi prodotti ecosostenibili con vecchi pneumatici e cavi elettrici

Nuovi prodotti ecosostenibili per l’edilizia, come piastrelle, intonaci e malte, ricavati da pneumatici fuori utilizzo (PFU in gergo) e cavi elettrici dismessi, saranno realizzati nell’ambito di due progetti del valore complessivo di oltre 1,1 milioni di euro che vedono ENEA collaborare con l’Università della Calabria e due aziende calabresi. Si tratta dei progetti PFU PREDECORE, coordinato dalla società Gatim srl e PVC UpCycling coordinato da R.ED.EL. srl.

Utilitalia,rifiuti pesano 1,3 miliardi all’anno su industria

Utilitalia,rifiuti pesano 1,3 miliardi all’anno su industria

Nel corso di Ecomondo Utilitalia ha presentato lo studio ‘I rifiuti speciali e la competitività del sistema delle imprese’, realizzato da Ref ricerche in collaborazione con la Fondazione Utilitatis

Secondo lo studio l’aumento dei costi di smaltimento dei rifiuti per l’industria manifatturiera del Paese è stato di 1,3 miliardi di euro all’anno, pari a un incremento medio di oltre il 40% negli ultimi due anni.

Rifiuti organici, Utilitalia: “Il nostro Paese all’avanguardia ma servono misure concrete a sostegno della filiera”

Rifiuti organici, Utilitalia: “Il nostro Paese all’avanguardia ma servono misure concrete a sostegno della filiera”

Nella gestione del rifiuto organico l’Italia raggiunge performance di primissimo piano a livello europeo, ma è necessario strutturare in tutto il Paese filiere che garantiscano la corretta chiusura del ciclo, nonché sciogliere alcuni nodi, dalla carenza impiantistica agli aspetti autorizzativi, che frenano il pieno sviluppo del settore. E’ quanto emerso dal Convegno “La filiera della gestione dei rifiuti organici: confronto tra esperienze internazionali”, tenutosi a Rimini lo scorso 6 novembre e organizzato da Utilitalia (la Federazione delle imprese idriche, ambientali ed energetiche) e dal Comitato Tecnico Scientifico di Ecomondo nel corso della Fiera riminese.

Nasce il nuovo portale per l’accesso ai dati del consumo di suolo in Italia

Nasce il nuovo portale per l’accesso ai dati del consumo di suolo in Italia

Da quest’anno la presentazione del rapporto del Rapporto SNPA sul consumo di suolo in Italia si è arricchita di una nuova e innovativa componente web per l’accesso ai dati sull’intero territorio nazionale. 
Si tratta di un portale web realizzato da Arpa Piemonte in collaborazione con ISPRA, che mette a disposizione dati, cartografie, indicatori a scala nazionale, regionale e per singolo comune riferiti al quinquennio di osservazione 2012, 2015, 2016, 2017 e 2018.