TAR SULLA MOROSITA’: “SVIAMENTO DI POTERE” L’ORDINANZA DEL SINDACO CHE IMPONE IL RIALLACCIO

Il Tar del Lazio (sezione distaccata di Latina) ha stabilito che un sindaco non può ordinare a un gestore di servizi idrici di riallacciare la fornitura d’acqua se il cliente si è rivelato moroso.

Potrebbero interessarti anche...