Tariffe elettriche e bollette, come cambieranno nel 2018: la consultazione dell’Autorita’

È stato pubblicato il documento per la consultazione 34/2015/R/eel dell’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico si inquadra nell’ambito del procedimento volto alla riforma delle tariffe dei servizi di rete (trasmissione, distribuzione e misura) dell’energia elettrica e delle componenti tariffarie a copertura degli oneri generali di sistema per i clienti domestici in bassa tensione in applicazione alla normativa europea. La nuova riforma entrerà in vigore dal 1° gennaio 2018e punta all’allineamento delle tariffe di rete ai costi, a un utilizzo razionale delle risorse e alla promozione delle iniziative di efficienza energetica e di sviluppo delle fonti rinnovabili. Con il documento citato l’Autorità ha avviato la consultazione per chiedere ai cittadini di esprimersi in merito alle tariffe elettriche. Il nocciolo della questione riguarda la crescita del prezzo del singolo kilowattora legato all’aumento dei consumi mensili. L’Autorità propone quattro opzioni per la nuova tariffazione fondendo, al fine di facilitare la consultazione, dettagliate spiegazioni ed un esempio pratico per permettere alle utenze di capire gli effetti diversi che avrà la nuova tariffazione. E’ possibile inviare commenti e osservazioni agli orientamenti del documento per la consultazione entro il 16 marzo 2015 utilizzando l’apposito modulo disponibile nel sito web dell’Autorotà.

Potrebbero interessarti anche...