“Fare i conti con l’Ambiente 2016”: grande partecipazione e interesse

Chiude con successo la nona edizione del Festival scientifico su rifiuti, acqua, energia, bonifiche e sviluppo sostenibile.

 

Ravenna, 20 maggio 2016


Si avvia alla conclusione la nona edizione di “Fare i conti con l’Ambiente”, Festival formativo su rifiuti, acqua, energia, bonifiche e sviluppo sostenibile. Ennesimo successo, qualità degli interventi e partecipazione complessiva di oltre 2000 partecipanti provenienti da tutta Italia e dall’estero. Tre giornate con 50 iniziative; si è svolto infatti interamente nel centro storico pedonale di Ravenna e ha previsto non solo conferenze a tema ma anche seminari di formazione (denominati labmeeting) e workshop in grado di abbracciare tutti i segmenti di attualità tecnico-scientifica del settore rifiuti, acqua, energia, bonifiche e sostenibilità ambientale.

 

Le conferenze hanno suscitato grande interesse, da quella sulla cybersecurity con Umberto Torelli organizzata dal Rotary Club Ravenna Galla Placidia, a quella sull’agricoltura circolare in Emilia Romagna, dalla gestione degli inerti al Premio Ambiente & Futuro in programma svoltosi presso la Camera di Commercio di Ravenna.

 

Tantissimi i workshop di interesse che hanno abbracciato molteplici aspetti, tra cui “open data & rifiuti”, normativa Seveso, terre da scavo, efficienza energetica degli edifici, presentazioni di start up e pitch di idee di business, biomasse, edilizia sostenibile, rischio idraulico, fonti rinnovabili, progetti sperimentali connessi al recupero dei rifiuti, la tutela ambientale e la responsabilità d’impresa.

 

Importante il successo delle due vere e proprie Scuole di Alta Formazione ospitate all’interno della manifestazione: sulla Bonifica di Siti Contaminati e la Gestione dei Rifiuti, organizzate con il contributo straordinario di SGM Ingegneria di Ferrara ed Ecoricerche di Sassuolo.

 

Parallelamente agli appuntamenti tecnico-scientifici di Ravenna 2016, grande interesse è stato riscontrato anche per gli eventi culturali in giro per la città, come l’esposizione Raee al Caffè Letterario, la mostra organizzata dall’Accademia di Belle Arti di Ravenna nelle Vetrine della Camera di Commercio e la performance a tema ambientale di Patrizia Giambi, per la nona edizione di Emergenze Creative, performance che oggi, venerdì 20, si sposterà in Piazza del Popolo dalle ore 16 alle 18. Qualche foto in allegato.

 

Gli organizzatori di Labelab ringraziano l’Assessorato Ambiente del Comune di Ravenna – CEAS – Agenda XXI, gli sponsor e partner ed enti patrocinatori che hanno contribuito all’importante risultato di questa edizione. Notevole anche il contributo della Scuola Alberghiera, IPSEOA – Tonino Guerra di Cervia, che con due classi 3^ F e 4^ F di indirizzo accoglienza turistica hanno supportato Labelab nell’accoglienza dei partecipanti in tutte le sale del festival.

 

Scarica Comunicato Stampa e Materiali al link: Comunicato Stampa: “Fare i conti con l’Ambiente 2016”: grande partecipazione e interesse

 

Pubblicato in news

Giovedì 19 maggio a Ravenna passa la Mille Miglia 2016

Giovedì 19 maggio le strade della città di Ravenna saranno ancora una volta percorse da bellissime auto d’epoca in occasione della leggendaria gara automobilistica Mille Miglia, una rievocazione capace di coniugare la passione per i motori con lo sport, l’ambiente, l’arte, la storia e la natura.

Maggiori dettagli su: http://www.turismo.ra.it/ita/Eventi/Manifestazioni-e-iniziative/Eventi-multipli/Mille-Miglia-2016-%E2%80%A2-Ravenna

Pubblicato in news

Comunicato Stampa: Si parte con la nona edizione di “Fare i conti con l’Ambiente 2016”.

Ravenna, 17 maggio 2016

Mancano poche ore all’inizio di “Fare i conti con l’Ambiente”. Parte domani 18 maggio e svilupperà nel centro storico pedonale di Ravenna all’interno di 12 sale attrezzate.

Non solo conferenze a tema ma anche seminari di formazione (denominati labmeeting) e workshop in grado di abbracciare tutti i segmenti di attualità tecnico-scientifica del settore rifiuti, acqua, energia, bonifiche e sostenibilità ambientale.

Un Festival tecnico-scientifico, con vari momenti formativi e crediti riconosciuti dagli enti professionali quali ORDINE INGEGNERI, AVVOCATI, GEOLOGI, GEOMETRI, PERITI AGRARI E AGRONOMI – FORESTALI. Un grande evento totalmente gratuito, a cui è possibile iscriversi facilmente on line con pochi click su www.ravenna2016.it.

In sintesi il programma della prima giornata di lavori – 18 maggio 2016

 

In parallelo sono ospitate due vere e proprie Scuole di Alta Formazione all’interno della manifestazione: sulla Bonifica di Siti Contaminati e la  Gestione dei Rifiuti.

Selezione degli eventi culturali

Emergenze Creative 2016 / Arte Pubblica – Performance artistica “Acqua che Manca” di PATRIZIA GIAMBI: dalle ore 16 alle 18, Via Casa Matha – Un intervento artistico dal chiaro rimando rituale, che mette a confronto arte, ambiente e territorio, con una proposta di arte pubblica alla quale le persone sono invitate a partecipare

Esposizione RAEE e Sartoria SoS-tenibile “Ambiente a regola d’arte” al Caffè Letterario di Via Armando Diaz, 26 – Una selezione di monili e accessori moda realizzati con rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche da detenuti ed ex detenuti dei laboratori RAEE IN CARCERE e SARTORIA SoS-TENIBILE

Esposizione di mosaici contemporanei a sensibilità ambientale, realizzati dagli alunni dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, nelle vetrine della Camera di Commercio di Ravenna di Via Farini, 14

 

Scarica: Comunicato Stampa: Si parte con la nona edizione di “Fare i conti con l’Ambiente 2016”.

Pubblicato in news

Ai partecipanti di Ravenna2016

La manifestazione inizia tra pochissimo!!

Ci si potrà accreditare direttamente nelle diverse sale.

Il Punto Informativo è situato nel Palazzo Rasponi (quest’anno a causa di lavori è accessibile dal retro in Via Luca Longhi 9)

Vi invitiamo a consultare il programma aggiornato degli eventi a cui è registrato, le informazioni sulla sala in cui si terrà e sull’orario di inizio:

Il Centro storico di Ravenna è interamente percorribile a piedi in pochi minuti, consigliamo di consultare tutte le informazioni su come parcheggiare e raggiungere le sale: clicca qui.

Sul sito della manifestazione trovate inoltre la guida evento in PDF con la sintesi di tutti gli eventi.

Ci vediamo a Ravenna!

lo Staff di Ravenna2016
Pubblicato in news

SCUOLA di ALTA FORMAZIONE in GESTIONE dei RIFIUTI “Capire, Fare, Responsabilizzare”

Un nuovo percorso per approfondire uno degli ambiti più complessi della materia ambientale: la gestione dei rifiuti.

La proposta formativa si sviluppa secondo un elevato livello di approfondimento, con lo scopo di fornire ai partecipanti una preparazione accurata, ma di agile comprensione, relativamente alla gestione dei rifiuti, garantendo un approfondimento della tematica in ordine ai profili comuni e alle nozioni fondamentali che governano la materia in questione.

Tutti i dettagli e le modalità di partecipazione al link: http://www.labelab.it/ravenna2016/rifiuti/

In collaborazione e concomitanza con la manifestazione “Ravenna2016 – Fare i conti con l’ambiente”

FARE I CONTI CON L’AMBIENTE – RAVENNA2016 TORNA A MAGGIO 2016 – PARTE IL CALL FOR PAPERS E PROPOSAL

Ufficializzate le date della prossima nona edizione: da mercoledì 18 a venerdì 20 maggio 2016 le nuove date condivise con i partner e le istituzioni.

Parte oggi il call for Papers e Proposal per poter presentare – entro il dicembre 2015 – i vostri temi di interesse per la manifestazione che l’anno scorso ha contato 50 iniziative tra conferenze, workshop, labmeeting ed eventi culturali.

Potete inviare una breve sintesi della vostra proposta (2-3 paragrafi) e i riferimenti per contattarvi alla email: ravenna2016@labelab.it

Scarica il comunicato: Call for Papers

Fare i conti con l’ambiente ospita anche la quarta edizione del Corso Residenziale di Alta Formazione sulla Bonifica dei siti contaminati.

 

claims

Pubblicato in news