Conferenza 2: L’approccio integrato alla gestione del rischio di alluvione

in collaborazione con Ordine dei Geologi Emilia-Romagna
Conferenza 2: L’approccio integrato alla gestione del rischio di alluvione

Data/Orario
Mer 17/05/2017
15:00 - 18:30

Luogo: Sala 11: Sala di Rappresentanza - BPER

Categoria:



Presentazione:

La pianificazione introdotta in Italia dalla direttiva europea Alluvioni parte dall’analisi del contesto di riferimento evidenziando le criticità, fissa gli obiettivi da raggiungere nel periodo di azione (6 anni) e individua le misure da mettere in atto per raggiungere gli obiettivi, dando spazio sia ad interventi di tipo strutturale che ad azioni non strutturali, organizzando il tutto secondo un ordine di priorità, con l’indicazione del responsabile dell’attuazione, del grado di attuazione, del beneficio atteso e, quando possibile, delle risorse necessarie.

Il seminario intende fornire un quadro generale dei contenuti del Piano di Gestione del Rischio di Alluvioni di prima generazione, approfondendo il tema della gestione del rischio con riferimento ai diversi ambiti (costa, rete idrografica naturale e rete di bonifica).

 

Per l’evento sono stati richiesti i crediti APC – è gratuito ed aperto a tutti gli interessati – previa registrazione.

Per il riconoscimento dei  crediti APC è necessario iscriversi inserendo oltre nome, cognome ed email il proprio codice fiscale (da inserire nel campo AZIENDA)

 

Programma (ore 15:00-17:30):

 

Registrazione partecipanti

Saluti e presentazione della giornata

a cura dell’Ordine dei Geologi, Presidente Paride Antolini, Consigliere Andrea Graziani

a cura del Servizio Difesa del Suolo Regione Emilia-Romagna, Responsabile Monica Guida

 

Le azioni integrate per la mitigazione del rischio nel Piano di Gestione del Rischio di Alluvioni di prima generazione

Guida Monica, Ercoli Patrizia (Regione Emilia-Romagna)

 

Rischi costieri e scenari futuri

Bartolini Gabriele, Calabrese Lorenzo, Luciani Paolo, Perini Luisa (Regione Emilia-Romagna)

 

Lavori e progetti in ambito idraulico nel territorio romagnolo

Sormani Davide, Vannoni Mauro (Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile)

 

La gestione integrata del rischio idraulico: l’azione continua di pianificazione, manutenzione e potenziamento delle reti e degli impianti di bonifica

Benaglia Chiara, Bosi Vincenzo, Ceccarelli Marco (Consorzio di Bonifica della Romagna)

 

Simulazione degli effetti dinamici dovuti a rottura arginale mediante modello numerico

Patrizi Giuseppe (Servin)

 

 

Scarica la brochure in PDF: C-2-OGER

 

 

 

Prenotazioni

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Aggiungi al tuo calendario: iCal / 0