Workshop 10: Blue growth adriatica: Ravenna ed Europa per lo sviluppo sostenibile

In collaborazione con Comune di Ravenna, progetti LOCATIONS – ADRIREEF
Logo collaborazione

Data/Orario
09/05/2019
14:30 - 17:30

Luogo: Sala 3: Palazzo Rasponi - Piano Nobile (1° Piano)

Categoria:



Attrattività e sopravvivenza dell’Adriatico sono strettamente legate. Il Comune di Ravenna, grazie alla partecipazione a progetti europei di cooperazione territoriale che guardano al Mediterraneo, è impegnato nello sviluppo di strategie innovative per la cosiddetta “Blue Growth”, crescita economica sostenibile correlata al mare, con l’intento di massimizzare gli impatti economici legati al turismo e al contempo valorizzare le risorse naturali e culturali della costa e dell’Adriatico. La sfida è ambiziosa e va affrontata con strategie precise e soluzioni inedite che possano conciliare l’attrattività e la tutela dell’ecosistema naturale. Ravenna raccoglie questa sfida anche attraverso un’intensa partecipazione ai programmi europei, stimolo per fare il punto sulle migliori pratiche esistenti e per studiare nuove soluzioni logistiche, imprenditoriali e promozionali. Facciamo il punto su questa prospettiva di lavoro proprio il 9 Maggio, Giornata dell’Europa.

Il progetto LOCATIONS (Interreg MED), di cui è in corso l’ultima fase, affronta il tema dei flussi di merci e persone legati al turismo crocieristico e ha portato alla redazione di un piano di trasporto a basse emissioni di carbonio – Low Carbon Transport Plan. Il LCTP di Ravenna si focalizza non solo sui trasporti meno inquinanti, ma si propone di dare slancio all’economia locale grazie alla promozione del patrimonio naturale.  Il progetto ADRIREEF (Cooperazione Italia-Croazia), da poco avviato, si concentra invece sulle barriere naturali e artificiali, elementi di valore inestimabile per lo sviluppo della biodiversità marina, ma anche risorse chiave per l’economia blu. Mappando e monitorando le barriere adriatiche (i reef) e coinvolgendo gli stakeholder, il progetto elaborerà linee guida e codici di condotta adeguati per lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali in grado di valorizzare l’ecosistema Adriatico senza pregiudicarne la sopravvivenza.

Programma

  • 14.30 Apertura dei lavori: innovare l’economia blu a Ravenna grazie alla cooperazione europea
  • 14.50 LOCATIONS – Soluzioni per gestire i flussi di traffico e limitare le emissioni inquinanti legate al turismo crocieristico nel mediterraneo, a cura di Comune di Ravenna, Servizio mobilità, relatori Nicola Scanferla e Giorgia Rambaldi.
  • 15.10 Il LCTP di Ravenna, Comune di Ravenna, servizio Mobilità, Nicola Scanferla
  • 15.40 ADRIREEF – Utilizzo innovativo delle barriere adriatiche al fine di rafforzare l’economia blu, Comune di Ravenna, Servizio Ambiente, Michela Soldati
  • 16.00 Barriere artificiali lungo la costa emiliano-romagnola: stato dell’arte ed azioni previste dal progetto ADRIREEF, ARPAE Emilia Romagna, Silvia Pigozzi e Cristina Mazziotti
  • 16.20 Barriere artificiali lungo la costa marchigiana: stato dell’arte e prospettive di sviluppo tramite il progetto ADRIREEF ” CNR-IRBIM Ancona, Gianna Fabi

16.40-17.30 Tavola Rotonda: gli sviluppi della Blue Economy attraverso la cooperazione europea, confronto tra progetti in corso e prospettive future

  • Il Turismo come leva per la qualità della vita dei residenti e dei visitatori: accessibilità, esperienza, tutela dell’ambiente e protezione della salute, crescita economica: si può?
  • Le attività economiche possono contribuire alla sopravvivenza e alla valorizzazione dell’ecosistema marino del mediterraneo?

 

 

L’evento si inserisce tra le attività di disseminazione dei progetti

LOCATIONS – Interreg MED

ADRIREEF – Interreg Italia-Croazia

Prenotazioni

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

Aggiungi al tuo calendario: iCal / 0