Scuola di Alta Formazione sulla Gestione dei sistemi idrici

CORSO ONLINE 6-7-8 LUGLIO 2021


Scarica il Volantino Scuola di Alta Formazione sulla Gestione dei sistemi idrici 2021 rev. 20210706

Obiettivo del Corso

Fornire un aggiornamento tecnico-scientifico e normativo sulle tematiche connesse alla gestione delle reti idriche ed alla selezione e progettazione degli interventi di efficientamento. Scopo primario del corso è quello di fornire ai partecipanti:

  • aggiornamenti sulle disposizioni delle Delibere di ARERA sulla qualità tecnica (RQTI) e della Direttiva Europea 2020/2184 sulle acque destinate al consumo umano;
  • know-how e strumenti operativi per la gestione dei sistemi idrici, dall’analisi delle performance alla definizione e verifica degli interventi di ottimizzazione fino alla scelta delle tecniche di monitoraggio;
  • criteri per la definizione delle priorità di intervento e la quantificazione dei benefici ottenibili in funzione degli obblighi e degli orientamenti di ARERA;

In particolare, verrà fornita una preparazione specifica sulle modalità di applicazione delle più recenti metodologie internazionali, come le best-practice IWA (introdotte dalla Direttiva Europea 2020/2184) per l’identificazione e la pianificazione delle attività di riduzione delle perdite e la metodologia AWWA per la certificazione dei bilanci idrici.

Saranno presentati casi di studio su strategie e applicazione di nuove tecnologie per la riduzione delle perdite ed il loro monitoraggio, per la definizione dei piani di asset management, utilizzo di tecnologie e soluzioni digitali per l’ottimizzazione energetica e gestionale dei sistemi idrici, monitoraggio della qualità dell’acqua e.

Il programma è stato aggiornato nei contenuti e negli argomenti rispetto alle edizioni precedenti.

Il corso è rivolto a soggetti interessati a sviluppare una concreta professionalità nel campo della gestione dei sistemi idrici, con particolare riferimento al personale degli enti gestori. Alla base del corso sarà il continuo confronto fra Gestori e Proponenti e saranno riservati spazi per la discussione e il confronto tra i partecipanti.

Docenze

Per lo svolgimento delle attività formative, il Corso si avvale delle competenze didattiche e scientifiche assicurate da docenze dal mondo Universitario e Professionale e degli specifici apporti di esperti ed operatori di provata e documentata esperienza in strutture di ricerca pubbliche e private, incaricati delle tematiche correlate con la gestione ed ottimizzazione delle reti idriche.

Livello

Livello del corso: post-laurea e/o professionisti del settore.

Organizzazione attività formative

  • Il programma del corso prevede interventi da parte dei docenti seguiti da sessioni di domande/risposte e discussione tra i partecipanti.
  • Il corso si terrà da remoto; ai partecipanti sarà fornito l’accesso alla piattaforma attraverso la quale collegarsi per seguire gli interventi e interagire.
  • Il corso è svolto in lingua italiana. Nel caso di relatori stranieri sarà assicurata la traduzione consecutiva in italiano.

Quota di partecipazione:

  • Singolo partecipante (un accesso valido per una persona):
    • modulo giornaliero: €200 (+IVA 22%*)
    • intero corso (3 giornate): €500 (+IVA 22%*).
    • modulo giornaliero: €400 (+IVA 22%*)
    • intero corso (3 giornate): €1.000 (+IVA 22%*).

L’iscrizione comprende l’accesso al corso e l’invio del materiale didattico (in formato digitale), come presentazioni e materiale informativo/promozionale delle aziende partner.

* L’IVA non è dovuta dagli enti pubblici per la formazione dei propri dipendenti).

Progetto G100: posti gratuiti, per la totalità degli oneri di partecipazione per un numero limitato di giovani laureati partecipanti al progetto G100, progetto promosso da Labelab per la formazione gratuita a 100 giovani in 5 anni.                   
(info: www.labelab.it/ravenna2021/g100/)

Il corso è a numero chiuso – accettazione iscrizioni previa verifica con gli organizzatori e fino ad esaurimento posti.

Modalità di iscrizione, condizioni di adesione complete sono disponibili nel sito:

www.labelab.it/ravenna2021/sistemiidrici/

Programma Scientifico a cura di: Ing. Marco Fantozzi (IWA WLSG, Isle), Prof. Marco Franchini (Un. Ferrara), Prof. Bruno Brunone (Un. Perugia).

Promotori: Labelab, Isle.
In collaborazione con: AII (Associazione Idrotecnica Italiana), Università degli Studi di Perugia, Università degli Studi di Ferrara.

Segreteria organizzativa

Michela Giangrasso – E-mail: mgiangrasso@labelab.it

Tel: 335.7277330

Labelab srl > PIVA/CF 02151361207
Via Anastagi, 25 – 48121 Ravenna | http://www.labelab.it