convegno Bonifiche dei siti contaminati e tecnologie innovative: gli interventi di Luca Marchesi (vicepresidente Snpa) e Giuseppe Bortone (direttore generale di Arpae Emilia Romagna)

Si è svolto a Roma, presso la Camera dei Deputati, il 24 maggio 2017 il convegno Bonifiche dei siti contaminati e tecnologie innovative organizzato dalla Commissione di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali . La conferenza è stata Presieduta dall’On. Alessandro Bratti, e da RemTech Expo 2017, Project Manager Silvia Paparella, con la partecipazione di Laura D’Aprile, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Luca Marchesi, Vice Presidente Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente, Vera Corbelli, Commissario Straordinario per la bonifica e la riambientalizzazione di Taranto, Rossella Muroni, Presidente di Legambiente e Luigi Mansi, Vice Presidente di Federchimica.
Fra gli interventi segnaliamo:

  • Alessandro Bratti, presidente della Commissione d’inchiesta, ha sottolineato come l’appuntamento di settembre potrà essere occasione, tra l’altro, per tirare le somme sul lavoro svolto dall’organo parlamentare nel corso di questa legislatura durante la quale, secondo Bratti, molte opere di risanamento hanno dato un segnale di avanzamento rispetto all’immobilismo in cui troppe procedure versavano (link alla sintesi);
  • quello del vicepresidente del Sistema nazionale di protezione ambientale (Snpa) e presidente di AssoArpa, Luca Marchesi, che ha puntato l’attenzione sul ruolo centrale che il nuovo sistema a rete Snpa costituisce per garantire una copertura ambientale omogenea sul territorio.(link alla video intervista);
  • Giuseppe Bortone (direttore generale di Arpae Emilia Romagna) intervenuto a nome del Snpa presentando un panorama delle situazioni nelle diverse regioni italiane (link al testo della relazione dell’intervento).

Il comunicato stampa di RemTechExpo link.
Fonti: RemTechExpo, AmbienteInforma

Potrebbero interessarti anche...