Criteri di articolazione tariffaria applicata agli utenti dei servizi idrici. Inquadramento generale e primi orientamenti

L’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico ha reso pubblico il provvedimento Criteri di articolazione tariffaria applicata agli utenti dei servizi idrici. Inquadramento generale e primi orientamenti . Il documento illustra gli orientamenti generali dell’Autorità tesi a portare a compimento il già avviato processo di semplificazione e razionalizzazione della struttura dei corrispettivi, consentendo di individuare la fascia di consumo annuo agevolato per le utenze domestiche residenti e di fornire alcuni segnali di efficienza, efficaci in termini di conservazione della risorsa e dell’ambiente nel rispetto del principio “chi inquina paga”, nonché favorendo l’accesso universale all’acqua e la sostenibilità sociale ed economica dei corrispettivi applicati all’utenza. I soggetti interessati sono invitati a far pervenire all’Autorità le proprie osservazioni e proposte in forma scritta, compilando l’apposito modulo interattivo disponibile sul sito internet dell’Autorità o tramite posta elettronica (unitaTSI@autorita.energia.it) entro il 15 maggio 2017.
Fonte Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico
Documento disponibile al seguente link

Potrebbero interessarti anche...