E-waste, un bando per il recupero dei metalli nobili

Il progetto life Critical Raw Material Closed Loop Recovery propone un bando di gara, aperto a privati e consorzi, per promuovere la presentazione di progetti innovativi che contengano indicazioni precise e fattibili su modifiche da apportare all’attuale organizzazione delle attività di raccolta e riciclo dei Raee o innovazioni di processo che concorrano a rendere più produttivo e sostenibile il recupero delle materie prime seconde preziose. Il termine ultimo per la presentazione dei progetti è fissato per il 7 aprile 2016. Il progetto Critical Raw Material Closed Loop Recovery si propone un traguardo ambizioso: raggiungere entro il 2020 un incremento del 5% nel recupero di componenti quali grafite, cobalto, antimonio, tantalio, terre rare, argento, oro e platino derivanti dalle operazioni di riciclo dei RAEE.

Il bando completo è disponibile al seguente link

Potrebbero interessarti anche...