La Sardegna investe 225 milioni per creare 2mila km di piste ciclabili

La Giunta regionale della Sardegna ha approvato lo studio preliminare per una rete ciclabile regionale e stanziato le risorse per la prima fase di realizzazione dello stesso. Lo studio è stato predisposto dall’azienda regionale trasporti (Arst) con la collaborazione dell’Università di Cagliari. Il progetto prevede investimenti per 225 milioni di euro e vede partecipare 65 associazioni, 209 enti locali e agenzie regionali che vuole dotare l’isola di percorsi dedicati al cicloturismo. Tracciati che si sviluppano in 2mila chilometri, all’interno di cinque direttrici principali e 42 itinerari. 15 milioni di euro serviranno per i bandi di gara per la realizzazione dei primi cinque itinerari (la pubblicazione è prevista entro l’anno) che saranno distribuiti in tutto il territorio regionale. Per completare i 1.400 chilometri mancanti si punterà su bandi nazionali ed europei. La rete ciclabile sarà sottoposta anche alla verifica dei requisiti per far parte della rete Eurovelo.
Il comunicato stampa della regione è disponibile al seguente link link
Fonte: Regione Sardegna

Potrebbero interessarti anche...