Premiata la politica ambientale di AQP: estesa la conformità alla norma UNI ISO 14001:2004

Nel mese di giugno 2014 il Gruppo Acquedotto Pugliese ha ottenuto l’estensione di conformità alla norma UNI EN ISO 14001:2004 ai processi di Gestione e Conduzione degli Impianti di captazione, adduzione e vettoriamento delle acque, alle Sorgenti di Cassano Irpino ed all’Impianto di Potabilizzazione del Locone da parte dell’ente certificatore Bureau Veritas. L’azienda ha anche ottenuto la Validazione della Dichiarazione Ambientale (VDA) per gli impianti di Potabilizzazione del Sinni, dell’annessa discarica di fanghi e di Aseco, l’azienda del gruppo AQP leader nella produzione di fertilizzanti di qualità ottenuti attraverso i processi di trasformazione e riutilizzo dei fanghi da impianti di trattamento delle acque reflue urbane. L’ottenimento delle attestazioni si inserisce in un percorso di ricerca globale della qualità, l’azienda infatti è già in possesso della certificazione ISO 9001:2008.

Potrebbero interessarti anche...